Domenica, 17 gennaio 2021 - ore 17.29

Conte dà appuntamento a venerdì per nuove zone gialle e arancioni

In un’intervista rilasciata al TG5, il premier Giuseppe Conte ha parlato a 36 gradi dell’emergenza e ha anticipato alcune decisioni del governo

| Scritto da Redazione
Conte dà appuntamento a venerdì per nuove zone gialle e arancioni

Giuseppe Conte, presidente del Consiglio, ha fatto il punto sull’emergenza Covid in un’intervista rilasciata al TG5. Nel giorno in cui il governo incassa l’ok dell’opposizione allo scostamento di bilancio, il premier anticipa che venerdì ci sarà qualche cambiamento relativo alle zone di rischio, con alcune regioni che dovrebbero cambiare colore. La giornata non è stata scelta casualmente, ma è il giorno in cui ci sarà il matching dei dati provenienti dalle Regioni e sarà calcolato il nuovo RT. Quella di venerdì sarà “una giornata importante – ha sottolineato subito il capo del governo – mi aspetto un RT che è arrivato all’1, sarebbe un segnale importante della riduzione del contagio. E mi aspetto anche che molte Regioni che ora sono rosse diventino arancioni o gialle. Sarebbe un bel segnale”.

Non manca nemmeno un elogio al “padrone di casa”, ovvero a quel Sivlio Berlusconi che ha trascinato il centrodestra verso il voto favorevole allo scostamento di bilancio. “A Berlusconi – dice Conte – bisogna riconoscere il merito di aver avuto sempre questo approccio costruttivo al dialogo”, aggiungendo che “nel rispetto dei ruoli, ciascuno deve fare la sua parte, la maggioranza deve continuare a sostenere il governo, le forze di opposizione devono contribuire in modo critico”.

396 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria