Domenica, 21 luglio 2024 - ore 08.58

(CR) Insegnanti di musica italiani e stranieri ospiti in città

Un educational tour per scoprire le eccellenze musicali di Cremona

| Scritto da Redazione
(CR) Insegnanti di musica italiani e stranieri ospiti in città (CR) Insegnanti di musica italiani e stranieri ospiti in città

(CR) Insegnanti di musica italiani e stranieri ospiti in città

 Un educational tour per scoprire le eccellenze musicali di Cremona

 Cremona, 3 ottobre 2023 – Si è concluso un percorso, della durata di tre giorni, di scoperta e conoscenza delle proposte turistiche legate alla musica e rivolte alle scuole organizzato dal Servizio Promozione, Informazione e Accoglienza Turistica del Comune di Cremona.

 Docenti del territorio nazionale, in particolare dalla Sicilia, dalla Campania, dalla Puglia e dal Piemonte, nonché provenienti dall’estero, come la Francia, insieme a insegnanti della provincia, hanno potuto conoscere direttamente i percorsi didattici, culturali ed artistici, rivolti alle scuole, ospiti del Comune di Cremona, accompagnati dal coordinatore artistico della rete musicale Piazza Stradivari Gianluigi Bencivenga.

Il tour è iniziato a Palazzo Comunale dove gli ospiti sono stati accolti dall’assessora al Turismo Barbara Manfredini e dalla responsabile del Servizio Paola Milo e hanno poi assistito al concerto nella chiesa di S. Agostino, della Messa da Requiem di Giuseppe Verdi, tenuto dall’Holland Concert Choir dei Paesi Bassi, accompagnato dall’orchestra sinfonica BeMyOrchestra di Cremona.

 Una giornata è stata dedicata all’arte e alla cultura con una visita guidata a piazza del Comune e ai suoi monumenti, al Museo Diocesano, al Torrazzo, per poi proseguire al Museo del Violino con una audizione all’Auditorium Giovanni Arvedi. A seguire, nella Sala della Consulta di Palazzo Comunale, BeMyMusic ha presentato la ricca proposta didattico-musicale rivolta alle scuole e alle orchestre scolastiche e amatoriali nazionali ed internazionali: laboratori di ascolto, masterclass, gemellaggi e concerti che hanno incuriosito tutti gli ospiti presenti. La giornata si è conclusa con una visita alla bottega liutaria del Maestro Philippe Devanneaux. Non poteva infine mancare la navigazione sul fiume Po con la motonave Mattei e le Musiche Po a cura dell’Ensemble Ponchielli. Un’esperienza ricca e preziosa che ha sancito un prossimo ritorno per molti dei docenti che hanno partecipato alla terza edizione del Cremona International Spring Festival.

 “Questo educational tour appena concluso si inserisce nel costante lavoro di promozione della città che avviene incontrando e facendo conoscere le numerose proposte a gruppi selezionati, non solo tour operator, ma anche anche insegnanti. Il segmento del turismo musicale scolastico per Cremona ha un ruolo rilevante. La nostra città è riconosciuta come luogo di produzione, di creazione musicale e dello straordinario ‘saper fare liutario’, patrimonio immateriale dell’umanità: queste peculiarità ne fanno una destinazione per giovani studenti e per i loro insegnanti”, è la dichiarazione dell’assessora Barbara Manfredini.

 

 

320 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online