Giovedì, 12 dicembre 2019 - ore 17.40

Crema, emergenza muffa all'asilo nido di via Pesadori

La denuncia del Codacons: "Occorrono interventi urgenti"

| Scritto da Redazione
Crema, emergenza muffa all'asilo nido di via Pesadori

Crema, 13 novembre 2019 - Sono mesi che i genitori si lamentano di un asilo nido in centro città completamente invaso dalla muffa. La struttura incriminata è quella di via Pesadori dove le condizioni climatiche sono inadeguate (freddo d’inverno e troppo caldo d’estate) con perdite d’acqua di alcuni bagni e con necessità di interventi di piccola manutenzione. Ma c’è di più: non è chiaro se lo stabile abbia il Certificato di Prevenzione Incendi.

Codacons: “La situazione è sotto gli occhi di tutti. La struttura è carente sotto molteplici punti di vista, l’ambiente è molto umido con temperature poco adatte alle diverse stagioni; ci sono travi di legno che perdono polvere e pezzi e i pavimenti sono vetusti e tali da non permettere la loro pulizia in ogni angolo. Le condizioni peggiori sono quelle in cui versa l’ambiente sotterraneo; muffa su tutte le pareti, moltissima umidità e un odore insopportabile. Occorre inoltre tener presente che proprio in questi locali vengono conservati pacchi di pannolini e materiale vario. Oggi diffida del Codacons al Comune di Crema reclamando interventi urgenti sulla struttura”. 

122 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online