Lunedì, 18 marzo 2019 - ore 22.32

Crema Fabio Bergamaschi: ‘Su Piazza Garibaldi incontri con gli autori dei progetti, non le categorie’

In merito al commento a mezzo stampa dell’Asvicom sul progetto alternativo degli architetti Scaramuzza e Zucchetti, così dichiara l’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Bergamaschi

| Scritto da Redazione
Crema  Fabio Bergamaschi:  ‘Su Piazza Garibaldi incontri con gli autori dei progetti, non le categorie’

Crema  Fabio Bergamaschi:  ‘Su Piazza Garibaldi incontri con gli autori dei progetti, non le categorie’

In merito al commento a mezzo stampa dell’Asvicom sul progetto alternativo degli architetti Scaramuzza e Zucchetti, così dichiara l’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Bergamaschi:

"Apprendo dalla stampa la volontà di Asvicom di coinvolgere nuovamente le altre associazioni per un nuovo confronto con l'Amministrazione. In realtà questo si è già svolto in più occasioni, ed è stato seguito, sempre con la presenza attenta dell'assessore al Commercio Gramignoli, anche da incontri con i singoli operatori economici della piazza. Una partecipazione ampia e sincera, che già ha condotto l'Amministrazione a recepire alcune istanze e preoccupazioni, trovando ciò che si ritiene un equilibrio virtuoso tra ampliamento della pedonalizzazione e salvaguardia di una sufficiente dotazione di stalli di sosta, con introduzione anche dell'elemento innovativo di 10 stalli gratuiti e a rapida rotazione, a beneficio del commercio locale. Per questo motivo i futuri incontri sulla riqualificazione della piazza saranno limitati ai proponenti delle soluzioni progettuali alternative o parzialmente tali: lo studio Scaramuzza e Zucchetti e la Consulta dei Giovani.

Sono possibili migliorie di dettaglio, ma non continue aperture di tavoli che mirino a stravolgere gli obiettivi che il centrosinistra ha assunto chiaramente con gli elettori. Il tempo intercorrente da oggi alla fase di cantierizzazione prevista per l'inizio della primavera 2019, volto proprio a tutelare il comparto commerciale nel periodo natalizio e dei saldi invernali, non deve essere utilizzato per avvitamenti e ripensamenti, ma al massimo per limature tecniche. Dopo una concertazione già svolta, la rotta è tracciata e un progetto esecutivo elaborato dall'Ufficio Tecnico sarà già pronto entro l'inizio dell'autunno, per assegnare l'appalto entro l'anno".

465 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online