Lunedì, 30 marzo 2020 - ore 15.39

Crema presentazione volume Paolo Cesaretti Il Dizionarietto dei miti greci e latini. Parole delle favole antiche

Data: sabato 29 febbraio 2020, ore 10,30- Luogo: Sala Cremonesi, Museo Civico di Crema e del Cremasco, piazzetta W. Terni de Gregorj, 5 - 26013 Crema Relatori: prof. Paolo Cesaretti (Università degli Studi di Bergamo), Edi Minguzzi (Università degli Studi di Milano)

| Scritto da Redazione
Crema presentazione volume Paolo Cesaretti Il Dizionarietto dei miti greci e latini. Parole delle favole antiche

Crema presentazione volume Paolo Cesaretti Il Dizionarietto dei miti greci e latini. Parole delle favole antiche

Data: sabato 29 febbraio 2020, ore 10,30- Luogo: Sala Cremonesi, Museo Civico di Crema e del Cremasco, piazzetta W. Terni de Gregorj, 5 - 26013 Crema Relatori: prof. Paolo Cesaretti (Università degli Studi di Bergamo), Edi Minguzzi (Università degli Studi di Milano)

L’Associazione degli ex alunni del Liceo Ginnasio “A. Racchetti” - Crema è lieta di invitarvi alla conferenza-presentazione de Il Dizionarietto dei miti greci e latini. Parole delle favole antiche tenuta dai due Autori.

Dopo il successo del Dizionarietto di greco (2017) e del Dizionarietto di Latino (2018), presentati a Crema il 13 gennaio e il 1° dicembre 2018 rispettivamente, tornano a farci visita i professori Paolo Cesaretti ed Edi Minguzzi.

Achille e il suo tallone, Argo e i suoi occhi, Penelope e la sua tela, Arianna e il suo filo, Tantalo e il suo supplizio, Sisifo e la sua fatica, Procuste e il suo letto, Mida e il suo tocco, Lucullo e il pranzo, Gordio e il nodo, Damocle e la spada, Pindaro e   i voli, Pandora e il vaso, Nesso e la camicia, sono diventati luoghi comuni della lingua. Mentre, limitandoci a qualche esempio, la maratona, il sosia, il mecenate, il marcantonio…, sono ormai tipologie universali.

Il nuovo volume riprende l’impostazione di base dei precedenti, adattandola alla diversa tipologia del materiale, sempre però finalizzandola al rapporto diretto del lettore con le lingue e arricchendola con un apparato iconografico corredato da commenti. Ne emerge una accurata ricostruzione di miti ed eventi che hanno trasformato un dio, un eroe, un personaggio storico o leggendario in una metafora o in un’antonomasia.

Leggi tutto

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

251 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online