Martedì, 31 marzo 2020 - ore 18.42

Carnevale di Crema Domenica 16 era primavera , le ballerine brasiliane hanno calamitato gli sguardi | Video E.Mandelli

Piratesse, ballerine brasiliane, una bottiglia di spumante Bonaldi che ha omaggiato un divertito sindaco, la ballerina brasiliana di “Avanti un altro” Kenia Fernandes che ha calamitato gli sguardi dei maschietti con delle forme statuarie abbondantemente esibite sul palco.

| Scritto da Redazione
Carnevale di Crema Domenica 16 era primavera , le ballerine brasiliane hanno calamitato gli sguardi | Video E.Mandelli Carnevale di Crema Domenica 16 era primavera , le ballerine brasiliane hanno calamitato gli sguardi | Video E.Mandelli Carnevale di Crema Domenica 16 era primavera , le ballerine brasiliane hanno calamitato gli sguardi | Video E.Mandelli Carnevale di Crema Domenica 16 era primavera , le ballerine brasiliane hanno calamitato gli sguardi | Video E.Mandelli


Carnevale di Crema Domenica 16 era primavera , le ballerine brasiliane hanno calamitato gli sguardi | Video E.Mandelli

Piratesse, ballerine brasiliane, una bottiglia di spumante Bonaldi che ha omaggiato un divertito sindaco, la ballerina brasiliana di “Avanti un altro” Kenia Fernandes che ha calamitato gli sguardi dei maschietti con delle forme statuarie abbondantemente esibite sul palco.

 La prima sfilata del Gran Carnevale cremasco, dopo il prologo di domenica scorsa, ha fatto registrare 3 mila presenze in una Crema assolata che pareva primavera. Un gongolante Eugenio Pisati, presidente del Comitato Carnevale, ha assistito dal palco al via dell’edizione numero 34 della manifestazione che ha portato a Crema, domenica 16 febbraio, davvero tanta gente.

Sul palco a raccontare la sfilata il pop sindaco di Moscazzano Gianluca Savoldi, che smessi i panni di giornalista musicale è rientrato da Sanremo in tempo per accogliere sul palco la nuova voce femminile della kermesse, una divertente e divertita Serena Doldi, a completare il trio Davide Pisati.

Sul palco anche il sindaco Stefania Bonaldi e l’assessore alla cultura Emanuela Nichetti e l’ormai immancabile e attesissimo Alessandro Bosio, il rapper cremasco ha presentato la sua nuova canzone. Sulle note di “Andiamo a comandare” di Rovazzi una trascinante “Andiamo al carnevale”, inno della manifestazione 2020 e già con un video da migliaia di wiev su You Tube.

Poi via con la sfilata. Subito un favorito per la vittoria. Il carro dedicato alla leggenda del drago Tarantasio, che si diceva vivesse nelle paludi del lago Gerundo. Costruttori i Barabet. Gli altri carri in gara sono Odissea, Una gabbia di matti, Un giorno di festa e Rio. I gruppi costruttori sono i tre che da anni animano la manifestazione.

I già citati Barabet, gli Amici e i Pantelù. In più sul percorso di piazza Giovanni XXIII anche il carro del Gaget, la maschera di Crema, del tutto rinnovato, e quello degli Stempunk legato alla manifestazione Crema.comx. Ma anche tanti gruppi, come quello del samba brasiliano, che ha scatenato Kenia sul palco e la Miwa band, una incredibile marchin band che esegue in chiave ska i successi dai cartoni animati.

Domenica prossima si replica. A marzo la proclamazione del vincitore. Tanta gente durante la giornata anche ai Mercatini di piazza Duomo e nello spazio Street food dei Giardini di Porta Serio.

Video  di Emanuele Mandelli  welfare cremona    Crema 16 febbraio 2020

Tutti gli altri video del sito del welfare li trovi qui https://www.welfarenetwork.it/video/   

 

3239 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online