Mercoledì, 21 novembre 2018 - ore 02.21

Cremona Bando #VADOINCENTRO, 12 le realtà che beneficeranno di contributi e sgravi fiscali

Incontro nel pomeriggio con Sindaco, Assessore al Commercio e componenti del DUC

| Scritto da Redazione
Cremona Bando #VADOINCENTRO, 12 le realtà che beneficeranno di contributi e sgravi fiscali

Cremona Bando #VADOINCENTRO, 12 le realtà che beneficeranno di contributi e sgravi fiscali

Incontro nel pomeriggio con Sindaco, Assessore al Commercio e componenti del DUC

Sono 12 i titolari di attività commerciali e pubblici esercizi sono stati erogati i contributi a fondo perduto (78mila euro) e che godranno di sgravi di natura fiscale (20mila euro tra Tari e Cosap) grazie al bando #VADOINCENTRO, promosso da regione Lombardia, che, con capofila il Comune di Cremona, ha visto la collaborazione tra pubblico e privato all’interno del Distretto Urbano del Commercio (DUC), progetto realizzato nell’ambito di STO@ 2020 (Successful shops in Towncenters through traders, Owners & arts alliance). Il Sindaco Gianluca Galimberti e l’Assessore con delega al Commercio Barbara Manfredini, insieme a tutti i rappresentanti del DUC, li hanno incontrati nel pomeriggio nella Sala della Consulta di Palazzo Comunale. Un incontro volto non solo a conoscere da vicino il lavoro che svolgono quotidianamente le varie realtà che hanno partecipato al bando, ma anche ad ascoltare le loro proposte.

Le attività che hanno beneficiato dei contributi, alcune già attive nell’ambito territoriale del DUC ed altre che vi sono trasferite, sono: MOSS Srl di Britti Antonella (abbigliamento in Galleria 25 Aprile), CENTRO OTTICO CAPPELLI di Federica Guarreschi (ottico con sede in piazza Roma), CREMA & CIOCCOLATO di Scipione Trotta (pubblico esercizio di corso Garibaldi), BREAKFAST di Enxo Bedeni (pubblico esercizio di via Cadore), RICCARDO CIVARDI PERSONAL TRAINER di Riccardo Civati (centro fitness di via Antica Porta Tintoria), LA COCCINELLA di Paola Codazzi (pubblico esercizio di via Robolotti), PIPERITA'S CAFE' di Francesca Pisani (pubblico esercizio di via Aselli), KIT Snc di Mariagrazia Cimardi (abbigliamento di corso Garibaldi), PASTICCERIA BIANCANEVE di Emanuela Arcari (corso Garibaldi), UNDERCOLORS OF BENETTON di Francesca Mantovani (abbigliamento di corso Campi), BRIANZA PROJECT di Chiara Di Mauro (gastronomia di largo Boccaccino), LA MAGIOSTRA di Chiara Aquilino (pubblico esercizio di via Grado).

“Le finalità del bando, per il quale vi è stata una fruttuosa collaborazione tra pubblico e privato – dichiara l’Assessore Barbara Manfredini – erano ben definite: rivitalizzazione e rigenerazione del Distretto Urbano del Commercio attraverso il riuso di spazi sfitti da realizzarsi incentivando e rilanciando le attività commerciali, del turismo, dell’artigianato e dei servizi, ripensando gli spazi pubblici in chiave integrata, anche per consentire il miglioramento della qualità della vita delle comunità che vi gravitano e una maggiore attrattività nei confronti dei city user e dei turisti”.

“L’iniziativa, avviata con tutti i partner del DUC e grazie al finanziamento di Regione Lombardia – prosegue Barbara Manfredini – ha avuto un buon riscontro e si inserisce in uno scenario di buone pratiche quali, ad esempio, animazioni, parcheggi, arredo urbano, per le quali come Amministrazione ci siamo da tempo attivati con progetti di rigenerazione urbana per rendere sempre più attrattiva la nostra città”.

“Tanto è stato fatto e questo è un risultato importante, così come tanto vi è da fare ancora. Un modello fatto dal sistema, pubblico privato e associazioni insieme, attraverso lo strumento del bando, e con due elementi chiave: l’innovazione attraverso la formazione e il sostegno per affrontare la burocrazia. Questo è stato possibile grazie all’Assessore Barbara Manfredini e al DUC perché dietro c’è molto lavoro, anche nella schiettezza di posizioni diverse, sempre per un obiettivo comune che è il bene della città, di chi investe e di chi lavora. Vogliamo continuare in questo senso”, commenta a sua volta il Sindaco Gianluca Galimberti.

186 visite

Articoli correlati