Sabato, 25 gennaio 2020 - ore 11.23

Cremona Francesco Ghelfi (Art.Uno) Il post di Pietro Burgazzi tocca in modo violento e volgare i temi cari alla Lega

Il post di Pietro Burgazzi di ieri su facebook, come sempre, tocca in modo violento e volgare i temi cari alla Lega: l’immigrazione, l’odio verso le persone di colore mischiati a commenti sessisti e razzisti.

| Scritto da Redazione
Cremona Francesco Ghelfi (Art.Uno) Il post di Pietro Burgazzi tocca in modo violento e volgare i temi cari alla Lega

Cremona Francesco Ghelfi (Art.Uno) Il post di Pietro Burgazzi tocca in modo violento e volgare i temi cari alla Lega

Il post di Pietro Burgazzi di ieri su facebook, come sempre, tocca in modo violento e volgare i temi cari alla Lega: l’immigrazione, l’odio verso le persone di colore mischiati a commenti sessisti e razzisti.

Le dimissioni da segretario della Lega sono il minimo sindacale, dovrebbe valutare se dimettersi da Consigliere comunale ricordando che in base alla Costituzione le cariche pubbliche vanno esercitate con disciplina e onore.

322 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online