Sabato, 25 gennaio 2020 - ore 11.22

Sardine. Degli Angeli: Lega razzista, Burgazzi simbolo dell’odio. Discriminazione intollerabile

Pietro Burgazzi, segretario della Lega di Cremona, sul suo profilo di Facebook ha condiviso l’articolo di RI (Rassegne Italia) con una fotografia di donne di colore in corteo definite “sardine nere per difendere i diritti di clandestini e immigrati”.

| Scritto da Redazione
Sardine. Degli Angeli: Lega razzista, Burgazzi simbolo dell’odio. Discriminazione intollerabile

Sardine. Degli Angeli: Lega razzista, Burgazzi simbolo dell’odio. Discriminazione intollerabile

Pietro Burgazzi, segretario della Lega di Cremona, sul suo profilo di Facebook ha condiviso l’articolo di RI (Rassegne Italia) con una fotografia di donne di colore in corteo definite “sardine nere per difendere i diritti di clandestini e immigrati”.

Marco Degli Angeli, consigliere regionale del M5S Lombardia: “Per fortuna questa volta non è stato necessario chiedere le dimissioni di un leghista per l’ennesima sparata razzista. Odio, discriminazione e razzismo non sono più ammessi e tollerati nel dibattito pubblico.

Fortunatamente l’Italia e gli italiani sono più civili dei politici di centro-destra.

Quanto scritto da Burgazzi sul suo profilo è simbolo della grave minaccia politica e istituzionale che rappresenta la Lega. La nostra Costituzione è chiara: ogni forma di discriminazione è intollerabile e va respinta e condannata”.

 

285 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online