Venerdì, 25 settembre 2020 - ore 08.49

Cremona Gabriele Beccari Dopo la condanna Cheti Min è incompatibile con il M5S

Il comportamento della portavoce comunale Lucia Lanfredi di promuovere e sostenere la presenza della sig.ra Cheti Nin all'interno del M5S Cremona non è onorevole

| Scritto da Redazione
Cremona Gabriele Beccari Dopo la condanna Cheti Min è incompatibile con il M5S

Buongiorno, chiedo cortesemente ospitalità ai mass media locali per la pubblicazione della seguente dichiarazione in merito alla condanna in via definitiva della sig.ra Cheti Nin, ritenuta colpevole dai giudici di uccisioni di cani e di intere cucciolate, messe in atto “con crudeltà e senza necessità attraverso i farmaci eutanasici Tanax e Pentothal Sodium” e di esercizio abusivo della professione veterinaria.

"Vorrei raccontare molte cose sui recenti fatti avvenuti all'interno del M5S Cremona, a seguito della decisione della portavoce comunale Lucia Lanfredi di promuovere e sostenere la presenza della sig.ra Cheti Nin all'interno del M5S Cremona, ma mi trattengo per non tediare i cittadini e per non divulgare esempi di comportamenti tutt'altro che onorevoli.

Quindi, cerco di essere al massimo sintetico.

La compagna di viaggio della portavoce Lucia Lanfredi al raduno nazionale M5S di Rimini, a caccia di foto con deputati e senatori, è stata condannata in via definitiva.

Gli animalisti e attivisti sinceri del M5S Cremona sono sempre stati da una parte sola, quella della giustizia per tanti poveri cani innocenti soppressi, gli altri sono sempre stati dalla parte di chi aveva torto.

Coscienza e dignità, se ne hanno, dovrebbero far tirare loro le giuste conseguenze.

Smettano di dare un cattivo esempio a se stessi e ai cittadini."

Gabriele Beccari

1730 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online