Lunedì, 18 novembre 2019 - ore 07.01

Cremona, le associazioni per i diritti umani si raccontano

Venerdì 25 Luglio presso l’ Antica Osteria del Fico (via Guido Grandi, 12) alle 21:00 si terrà l’evento “Cremona, le associazioni si raccontano”. Il Gruppo Giovani Cremona di Amnesty International ha organizzato una serata per raccontare le attività delle associazioni Noi e Arcigay.

| Scritto da Redazione
Cremona, le associazioni per i diritti umani si raccontano

Cremona, le associazioni per i diritti umani si raccontano

 

Venerdì 25 Luglio presso l’ Antica Osteria del Fico (via Guido Grandi, 12) alle 21:00 si terrà l’evento “Cremona, le associazioni si raccontano”. Il Gruppo Giovani Cremona di Amnesty International ha organizzato una serata per raccontare le attività delle associazioni Noi e Arcigay.

Nel corso della serata verranno approfondite le problematiche LGBTi, si discuterà dei diritti delle donne e di molti altri diritti inalienabili. Gli approfondimenti saranno tenuti da Alba Bonelli, di Amnesty International Sez. Italiana e da Ilaria Giani di Arcigay Cremona che sono le ospiti dell’evento. Mentre Noi è un’associazione promotrice di progetti di eduzione e formazione sulle orme della visione cristiana della società e dell’uomo.

Amnesty è un'organizzazione non governativa impegnata nella difesa dei diritti umani. Sulla rivista Segnali di Fumo – il magazine sui diritti umani è stato pubblicato di recente un articolo sul Codice Rosso: la legge ampiamente approvata nell’aula del Senato che incrementa le misure contro la violenza domestica. Diritto fondamentale dell’uomo la libertà e la sicurezza, ecco i quattro reati introdotti dal Codice Rosso: il delitto di diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti senza il consenso delle persone rappresentate (revenge porn) punito con reclusione da uno a sei anni e la multa da 5mila a 15mila euro, il reato di deformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti al viso, sanzionato con la reclusione da otto ai quattordici anni. Inedito il reato di costrizione o induzione al matrimonio, punito con la reclusione da uno a cinque anni. Infine il reato di violazione dei provvedimenti di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, colpito con la detenzione da sei mesi a tre anni. Tra gli altri interventi: l’aumento delle sanzioni per lo stalking e la violenza sessuale.

 

 

628 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

A Cremona il Festival AcqueDotte: quali sono i prossimi concerti in Piazza del Duomo?

A Cremona il Festival AcqueDotte: quali sono i prossimi concerti in Piazza del Duomo?

Il palcoscenico da stadio nella piazza del Duomo di Cremona non passa inosservato, ma quali sono i prossimi eventi che animeranno il centro della città? A seguire le date dei concerti organizzati dal Festival AcqueDotte – la cultura scorre dal lago al fiume, giunto alla sua quinta edizione. Dai Negrita che celebrano i venticinque anni di carriera fino al concerto gratuito organizzato dallo staf di Radio Bruno.
P PAF: Più Porte Aperte Festival a Cremona

P PAF: Più Porte Aperte Festival a Cremona

Si è conclusa con il concerto di Sinigallia la quarta edizione del Porte Aperte Festival. La rassegna ha regalato a Cremona performance di artisti, autori e musicisti di livello nazionale e internazionale aprendo le porte anche ai talenti locali. Domenica 30 Giugno a Porta Mosa, la melodia dolce del concerto di Sinigallia si riflette negli occhi lucidi degli organizzatori e dei volontari che hanno reso possibile un weekend gioioso di cui, già, si sente la mancanza.
Quali sono i concerti gratuiti del PAF 2019 a Cremona dal 28 al 30 Giugno?

Quali sono i concerti gratuiti del PAF 2019 a Cremona dal 28 al 30 Giugno?

Nelle serate del 28 29 e 30 Giugno i Bastioni Porta Mosa spalancano le porte di un luogo affascinante agli spettatori che vorranno partecipare gratuitamente a concerti e a tappe di tour nazionali. Artisti consolidati come Riccardo Sinigallia, Rancore, Edda si alternano a gruppi di giovani cremonesi che non vedono l'ora di far sentire la propria voce. A seguire il programma completo dei concerti e live-set organizzato dal Porte Aperte Festival 2019.