Sabato, 06 marzo 2021 - ore 06.04

Cremona NUOVI PUNTI LUCI VIALE PO, CITTADINI ASCOLTATI Sergio Ravelli

A volte può accadere che i cittadini vengano ascoltati da chi li amministra. E' più probabile che ciò accada quando una sterile protesta si trasforma in un'iniziativa civica dei cittadini attraverso l'utilizzo degli istituti di partecipazione democratica, in questo caso la petizione popolare.

| Scritto da Redazione
Cremona NUOVI PUNTI LUCI VIALE PO, CITTADINI ASCOLTATI Sergio Ravelli

Cremona NUOVI PUNTI LUCI SU VIALE PO. QUESTA VOLTA I CITTADINI SONO STATI ASCOLTATI Sergio Ravelli 

A volte può accadere che i cittadini vengano ascoltati da chi li amministra. E' più probabile che ciò accada quando una sterile protesta si trasforma in un'iniziativa civica dei cittadini attraverso l'utilizzo degli istituti di partecipazione democratica, in questo caso la petizione popolare.

Circa un anno fa un gruppo di residenti di viale Po si resero protagonisti della raccolta delle firme su una petizione popolare che chiedeva all'amministrazione comunale un potenziamento dell'illuminazione di viale Po con particolare riferimento alle piste pedonali, totalmente al buio, e a quelle ciclabili, parzialmente al buio. L'adesione dei cittadini fu immediata e massiccia. In sole due settimane circa 600 persone apposero la loro firma in calce alla petizione. A gennaio 2020 la petizione approdò in Giunta e successivamente in Consiglio comunale nel corso del quale l'assessore Andrea Virgilio, accogliendo le richieste dei promotori dell'iniziativa, comunicava l’intenzione dell'amministrazione di procedere ad un miglioramento della attuale situazione delle luci di viale Po, tramite il rientro nei limiti di luminosità previsti dalle normative attualmente in vigore, con la realizzazione di nuovi punti luce e di bracci portalampade da applicare sui pali esistenti e rivolti verso i percorsi pedonali.

In tempi accettabili, considerata anche la grave emergenza sanitaria tuttora in corso, il progetto è stato reso esecutivo e i lavori sono stati completati. Da oggi la circolazione di pedoni e ciclisti lungo viale Po potrà avvenire in condizioni di maggiore sicurezza, nonostante le condizioni disastrose dei marciapiedi che, in numerosi punti, risultano gravemente dissestati.

E' doveroso pertanto rivolgere un sincero ringraziamento all'amministrazione comunale e in particolare al vice sindaco e assessore Andrea Virgilio.

Sergio Ravelli, residente in viale Po

Cremona  

287 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online