Sabato, 21 maggio 2022 - ore 08.55

COVID-19 CARCERI. PROSEGUE INIZIATIVA NONVIOLENTA | Sergio Ravelli (PR)

OLTRE MILLE I PARTECIPANTI. IN SCIOPERO DELLA FAME IL SINDACO DI STAGNO LOMBARDO ROBERTO MARIANI E L'AVVOCATO ALESSIO ROMANELLI.

| Scritto da Redazione
COVID-19 CARCERI. PROSEGUE INIZIATIVA NONVIOLENTA | Sergio Ravelli (PR)

COVID-19 NELLE CARCERI. PROSEGUE L'INIZIATIVA NONVIOLENTA PER UN INTERVENTO IMMEDIATO | Sergio Ravelli (PR)

OLTRE MILLE I PARTECIPANTI. IN SCIOPERO DELLA FAME IL SINDACO DI STAGNO LOMBARDO ROBERTO MARIANI E L'AVVOCATO ALESSIO ROMANELLI.

Continua a diffondersi il Coronavirus all’interno degli istituti di pena di tutta Italia. Particolarmente grave è il caso del carcere di Tolmezzo dove il virus  ha contagiato gran parte dei detenuti, tra l’Alta Sicurezza e 41 bis. Persone che teoricamente erano in sicurezza, isolati da tutti, sono risultate contagiate. I numeri aggiornati, elaborati dal Partito Radicale sulla base delle informazioni provenienti da sindacati, associazioni e note stampa, ci dicono che sono finora risultati positivi al Covid 900 detenuti e 1.050 fra agenti di polizia penitenziaria e personale amministrativo. Secondo Pietro Ioia, ex detenuto oggi garante dei detenuti del Comune di Napoli, si rischiano nuove rivolte. Intanto il direttore sanitario del carcere di Secondigliano è deceduto a 61 anni per il Covid 19, e anche i direttori sanitari del carcere di Poggioreale e di Santa Maria Capua Vetere sono risultati positivi.

Le misure messe in atto finora dal Governo non bastano, necessitano interventi urgenti in grado di ridurre drasticamente la popolazione carceraria: da subito l’approvazione dell’emendamento al decreto “Ristori” predisposto dal Partito Radicale e presentato dal deputato Roberto Giachetti. A seguire un provvedimento di amnistia e indulto.

Prosegue pertanto l'iniziativa nonviolenta intrapresa dal presidente di “Nessuno Tocchi Caino” Rita Bernardini e dalla tesoriera del Partito Radicale Irene Testa, in sciopero della fame ad oltranza da oltre quindici giorni. L’iniziativa ad oggi è sostenuta da 586 cittadini e da 420 detenuti che partecipano allo sciopero della fame per uno o più giorni. Fra questi figurano lo scrittore Sandro Veronesi, il sociologo Luigi Manconi e Valentina Calderone, direttrice dell’associazione “A Buon Diritto”. Anche a livello locale prosegue lo sciopero della fame a staffetta. Dopo gli esponenti del Partito Radicale Ermanno de Rosa, Sergio Ravelli e Gino Ruggeri, hanno aderito allo sciopero della fame il sindaco di Stagno Lombardo Roberto Mariani e l’avvocato Alessio Romanelli. Per aderire all'iniziativa è necessario compilare l'apposito modulo sul sito internet www.partitoradicale.it/

Cremona, 25.11.2020

Sergio Ravelli, consigliere generale del Partito Radicale

 

931 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online