Mercoledì, 15 luglio 2020 - ore 20.32

Damiano (PD). Sui giovani solo promesse dal governo.

| Scritto da Redazione
Damiano (PD). Sui giovani solo promesse dal governo.

Damiano (PD). Sui giovani solo promesse dal governo.
"Mentre il ministro Sacconi parla di occupazione stabile, i dati dell'Istat
dicono che abbiamo riportato due record negativi: il primo sul tasso di
disoccupazione che si attesta intorno al 8,7%,  il secondo riferito alla
disoccupazione giovanile che arriva al 28.9%,  sono i dati peggiori dal
2004". Così Cesare Damiano, capo gruppo Pd in Commissione Lavoro alla Camera.
"Le promesse del Governo di interventi per aumentare l'occupazione giovanile
per ora restano sulla carta. Ci aspettiamo fatti concreti. Quello che è
certo è che il  Governo Prodi a favore dei giovani aveva realizzato, per
migliorare le loro pensioni, una totalizzazione dei contributi più
favorevole, contributi figurativi nei momenti di disoccupazione e un
vantaggioso riscatto della laurea. Inoltre, nel protocollo del 2007, erano
stati stanziati 150 milioni di euro per i prestiti d'onore e per l'apertura
di attività di nuove attività d'impresa da parte dei giovani. Risorse
scomparse nel nulla, probabilmente risucchiate dall'idrovora-Tremonti  che,
pur di perseguire una politica di tagli indiscriminati, non si è preoccupato
di ammazzare veri interventi a favore delle nuove generazioni e dello stato
sociale".

Partito democratico
Ufficio stampa
via Sant'Andrea delle Fratte 16 - Roma
tel. 06-695321
ufficiostampa@partitodemocratico.it

1054 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria