Martedì, 07 luglio 2020 - ore 17.34

Dante Alighieri Cremona Incontro il 30/10 su Giacomo e Monaldo Leopardi con la prof.ssa STEFANIA TRIACHINI

Nei mesi scorsi, si è molto parlato di Giacomo Leopardi, in occasione del bicentenario (1819-2019) della composizione della sua lirica più celebre, “L'infinito”, e dell'uscita di numerosi saggi ad essa dedicati.

| Scritto da Redazione
Dante Alighieri Cremona Incontro il 30/10  su Giacomo e Monaldo Leopardi con la prof.ssa STEFANIA  TRIACHINI

Dante Alighieri Cremona Incontro  su Giacomo e Monaldo Leopardi con la prof.ssa STEFANIA  TRIACHINI

Nei mesi scorsi, si è molto parlato di Giacomo Leopardi, in occasione del bicentenario (1819-2019) della composizione della sua lirica più celebre, “L'infinito”, e dell'uscita di numerosi saggi ad essa dedicati.

Anche il nostro Sodalizio non poteva sottrarsi all’urgenza di fermarsi un momento a riflettere sulla presenza del  poeta  Leopardi negli anni della nostra formazione e in tante pagine di libri indimenticabili: abbiamo sognato, in una stagione che usciva dalla tragedia della guerra, mentre i nostri Licei tentavano di proporci mondi infiniti con la Letteratura che  aveva la dignità di parlarci della Vita e della Storia.

Così, abbiamo accolto, positivamente, il tema proposto dalla

Prof.ssa  STEFANIA  TRIACHINI,

Docente colta e appassionata di una Letteratura capace di cogliere valori altissimi e costruttivi, nella realtà di tempi non facili per “pensare”.

Il tema proposto è questo:

“Giacomo e Monaldo Leopardi, due poetiche in contrasto”

Nella biografia leopardiana, sono due i principali eventi che si ascrivano al 1819: la composizione dell' “Infinito” (già ricordato...) e il fallito tentativo di fuga dal “paterno ostello” di Recanati.

La mancata evasione fisica di Giacomo Leopardi dal borgo natio, in contrasto con l' infinità spazio-temporale concepita dall'immaginare poetico, induce a soffermarsi sul tormentato rapporto umano e letterario tra il poeta dell' “Infinito” e il padre Monaldo, riflettendo sulla distanza della loro produzione e sull'incompatibilità delle loro poetiche.

L'Incontro Culturale, che si presenta ricco di suggestioni interiori, si terrà

MERCOLEDÌ 30  OTTOBRE  2019 alle ore  16.30 presso la “Sala Mercanti” di Via Baldesio 10

Ci auguriamo che siano numerose le persone che desiderano tornare alle “letture leopardiane” degli anni passati.

Prof. Angelo Rescaglio

(Presidente)

868 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online