Sabato, 15 maggio 2021 - ore 20.26

Degli Angeli (M5s Lomb): Zona rossa per 4 comuni lombardi

“Ecco la dimostrazione che Regione poteva intervenire mesi fa a Cremona”

| Scritto da Redazione
Degli Angeli (M5s Lomb): Zona rossa per 4 comuni lombardi

Degli Angeli (M5s Lomb): Zona rossa per 4 comuni lombardi.

“Ecco la dimostrazione che Regione poteva intervenire mesi fa a Cremona”

“Da oggi zona rossa per 4 comuni lombardi. Quindi si può fare?” Ricorda la celebre frase di Frankenstein Junior, invece è quanto si chiede Marco Degli Angeli, consigliere regionale del M5s Lombardia il quale, il passo è breve, trova subito una curiosa analogia con la zona rossa di Codogno e il suo mancato allargamento ai comuni della provincia di Cremona.

“Per più di un anno - racconta Degli Angeli - la squadra Fontana ci ha raccontato che non poteva fare nulla. Che la colpa era del Governo. Sapevamo allora e sappiamo a maggior ragione oggi che questo non è vero”. Resta quindi da chiedersi come mai la Giunta non abbia preso una tale decisione nei mesi scorsi, evitando danni enormi ai cittadini e all’economia. “Risulta chiaro - spiega Degli Angeli - come fin da subito, in accordo con il Ministero, Regione potesse chiedere e istituire delle zone rosse selettive sul territorio. Non solo - precisa - Regione Lombardia avrebbe anche potuto richiedere zone di colore diverso all’interno della stessa regione: non l’ha fatto colpevolizzando invece il Governo Conte per propaganda politica. Peccato che, a distanza di un  anno, scopriamo che il Governatore aveva l’autonomi e la facoltà di muoversi in tale direzione. Ormai non ci sono più parole”, conclude Degli Angeli. “Solo una cosa è certa: se anziché fare un anno di polemiche si fosse applicato il principio di zona selettiva, Regione avrebbe potuto controllare meglio il contagio, salvaguardare i cittadini e, sicuramente, avrebbe causato meno danni al tessuto economico”.

175 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online