Mercoledì, 25 maggio 2022 - ore 02.21

Degli Angeli, presidente del comitato paritetico, premia due giovani lombardi

Degli Angeli, presidente del comitato paritetico premia due giovani “I giovani sono il nostro futuro.''

| Scritto da Redazione
 Degli Angeli, presidente del comitato paritetico, premia due giovani lombardi

Terza edizione di “Valutare Premia”. Degli Angeli, presidente del comitato paritetico premia due gio- vani lombardi: “I giovani sono il nostro futuro. Fondamentale è premiare il loro impegno ed investire sulla loro formazione” A conclusione della 3^ edizione di “Valutare Premia” si è tenuta quest’oggi, 18 gennaio, la cerimonia di premiazione della kermesse. Il consigliere regionale Marco Degli Angeli, in qualità di presidente del comi- tato paritetico di Regione Lombardia, all'interno dell’aula consiliare ha quindi attribuito il premio ad An- drea Brambilla e ad Erica Isa Mosca, entrambi studenti milanesi. “Con grande entusiasmo ho sostenuto questa III edizione e premiato i giovani meritevoli che si sono distinti nell’ambito delle politiche valutative pubbliche regolate e/o finanziate da Regione Lombardia. Questa è la prova di quanto i nostri ragazzi, che rappresentano il futuro su cui puntare, siano caparbi e soprattutto capaci. Questa - aggiunge il consigliere - è la riprova di quanto sia necessario e fondamentale puntare sui giovani e sulle loro capacità”. Asserisce Degli Angeli: “Questo premio vuole essere un riconoscimento all'eccellente lavoro dei nostri gio- vani ricercatori ed uno stimolo al mondo universitario il cui ruolo è fondamentale per diffondere la cul- tura della valutazione sulle politiche regionali lombarde. Ora - spiega il consigliere - è fondamentale che la Giunta e il Consiglio attuino concretamente quanto evidenziato empiricamente da queste tesi di dottorato premiate. Oltre ai premi e alle cerimonie serve infatti essere concreti e attuare politiche che diano risposte ai cittadini senza ripetere sempre gli stessi errori”. Aggiunge Degli Angeli: “I lavori dei nostri studenti universitari in questi anni hanno rappresentato un fon- damentale contributo di conoscenza oggettiva a noi legislatori e può contribuire, insieme all'attività del Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione, a valorizzare e migliorare il “rendimento istituzionale” del nostro Ente. In particolare, le due tesi di dottorato premiate che rientrano nell'ambito della riprogettazione e ridefinizione degli spazi e dei servizi delle strutture socio sanitarie, ci richiamano all'importanza della resilienza e alla progettazione ex ante partendo dalla conoscenza di parametri noti, con l'obiettivo di favorire l'inclusione, l'innovazione etica e sostenibile, e l'ottimizzazione dell'utilizzo delle risorse del PNRR. Per questo motivo è fondamentale investire sempre maggiormente sulla loro formazione”. Parole, quelle di Degli Angeli, che il Consiglio lombardo ha preso alla lettera. “Dall’anno prossimo - preci- sa - il premio supererà i confini regionali, allargandosi a tutti i laureati magistrali e dottori di ricerca pro- venienti anche da atenei non lombardi. Info utili: “Valutare Premia” consiste in un premio in denaro attribuito alle tesi premiate dai Consiglieri regionali. Prevede inoltre la pubblicazione delle tesi sul sito istituzionale del Consiglio regionale. Dal 2019 i premi e riconoscimenti “Valutare Premia”, istituiti dalla legge regionale 20/2017, sono rivolti a giovani laureati magistrali e dottori di ricerca che hanno conseguito i titoli di studio presso università e qualificate istituzioni di formazione e ricerca avanzata con sede in Lombardia. Le tesi premiate, presentate ai consiglieri regionali lo scorso giovedì 13 gennaio durante la seduta del Comi- tato Paritetico di Controllo e Valutazione sono: 1° premio a Andrea Brambilla per la tesi “Evidence informed hospital assessment - Implementation, weight and test of a multiple criteria tool for social, environmental and organizational quality assessment of hospital buildings” 2° premio a Erica Isa Mosca per la tesi “Evaluating “Design for All” in Healthcare Environments. A new tool to assess Physical, Sensory-cognitive and Social quality: Design for All A.U.D.I.T. (Assessment Usabili- ty Design & Inclusion Tool)”

257 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria