Lunedì, 17 dicembre 2018 - ore 16.11

Dopo DL Sicurezza Salvini cominciano le espulsioni dai centri di accoglienza Mariella Laudadio (Cremona)

Gentile Direttore, con il DL Sicurezza i permessi umanitari che fino a ieri davano un tetto, cibo, accoglienza ed una speranza a tanti esseri umani sono stati in massima parte cancellati.

| Scritto da Redazione
Dopo DL Sicurezza Salvini cominciano le espulsioni dai centri di accoglienza  Mariella Laudadio (Cremona)

Dopo DL Sicurezza Salvini cominciano le espulsioni dai centri di accoglienza  Mariella Laudadio (Cremona)

Gentile Direttore, con il DL Sicurezza i permessi umanitari che fino a ieri davano un tetto, cibo, accoglienza ed una speranza a tanti esseri umani sono stati in massima parte cancellati.

Sono già cominciate le espulsioni dai centri di accoglienza. In tanti non sanno e da domani non sapranno dove ripararsi dal freddo e dove trovare cibo e una mano tesa.

Mi piacerebbe che la notte di Natale, durante la Santa Messa, oltre alla consueta lettura del Vangelo, fosse letto il brano del Vangelo di Matteo che comincia con queste parole:” Il Figlio dell’Uomo dirà a quelli che stanno alla sua destra: (…) io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere, ero forestiero e mi avete ospitato, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi. (…) Ogni volta che avete fatto queste cose ad uno solo di questi miei fratelli, lo avete fatto a me”.

Auguro un sereno Natale a tutti coloro che, spaventati ad arte da una propaganda che è riuscita ad indurre una vera mutazione genetica in tanti nostri concittadini, appoggiano le misure del Ministro Salvini.

Auguro loro un sussulto di pietà al cospetto di parole bellissime che toccano il cuore anche di chi non è credente.

Auguro loro di tornare dalla Santa Messa senza troppi rimorsi di coscienza per quei poveri disperati della Terra che sono, in questo momento, privi di tutto come il Bambin Gesù la notte del 25 dicembre.

Queste non sono considerazioni di natura politica; sono dettate da quel senso di umanità che ancora alberga in tanti cuori. O almeno lo spero.

Mariella Laudadio (Cremona)

285 visite

Articoli correlati