Mercoledì, 08 dicembre 2021 - ore 11.33

Educazione finanziaria, l'importanza di imparare a risparmiare e investire

Anche quest'anno Ottobre è il mese dell'Educazione Finanziaria. L'iniziativa, che è promossa dal Comitato Edufin che accoglie anche il nostro Ministro dell'Economia e delle Finanze, è arrivata alla sua quarta edizione.

| Scritto da Redazione
Educazione finanziaria, l'importanza di imparare a risparmiare e investire

Al centro del dibattito un tema molto sentito, ossia quello dell'educazione finanziaria che viene vista come la carta vincente per prendersi cura del proprio futuro imparando a risparmiare e a investire. Una serie di appuntamenti si susseguiranno per tutto il mese, permettendo una riflessione profonda sull'argomento. 

Il concetto di educazione finanziaria deve essere chiarito e fatto proprio, così da provare a migliorare il proprio futuro raggiungendo quella indipendenza economica che in tanti sognano di ottenere. 

Non si può parlare di educazione finanziaria senza toccare un altro argomento molto caldo: quello degli investimenti. Gli italiani sono da sempre un popolo votato al risparmio privato e questo lo si è visto soprattutto nei momenti di crisi e di difficoltà. Ma dove finiscono le somme risparmiate? Nella maggior parte dei casi su conti corrente che non portano interessi e che vanno ad erodere i capitali a causa dell'inflazione e delle spese di gestione. 

L'educazione finanziaria passa anche da questo. Approfondire l'argomento investimenti è molto importante, perché aiuta a trarre profitto dai risparmi

In questo senso, guide online dedicate a dove investire come quella proposta dal sito di settore AffariMiei.biz, rappresentano un buon punto di partenza per iniziare ad acquisire le prime consapevolezze in materia. 

Imparare come investire i soldi è l'obiettivo che ci si deve porre per generare un profitto e per non lasciare i propri risparmi in balia dell'inflazione su un costoso conto corrente. Esistono diverse tipologie di investimento e ciascuno, in base alle proprie esigenze, può trovare quella più congeniale. 

Non tutti scelgono di investire allo stesso modo i propri risparmi e, soprattutto, molto dipende dalla somma che si ha a propria disposizione. Capire come muoversi e quali investimenti fare è un primo passo per raggiungere l'indipendenza economica e assicurarsi un futuro senza problemi di soldi. 

Infine, un consiglio molto utile è quello di imparare a differenziare i propri investimenti. Non si dovrebbe mai investire tutta la somma a propria disposizione sullo stesso strumento, ma è preferibile differenziare gli investimenti così da non correre dei rischi.

Non esistono formule magiche per investire. Bisogna conoscere le possibilità e imparare a scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. Tra azioni, fondi comuni di investimento, ETF, investimenti immobiliari e così via c'è sicuramente un ampia pletora di opportunità da poter considerare. 

174 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria