Mercoledì, 21 novembre 2018 - ore 02.35

Italia News » Economia

VACANZE: COLDIRETTI, SALGONO A 5056 BANDIERE GUSTO NEL 2018

Salgono al numero record di 5056 le “Bandiere del gusto” Made in Italy a tavola nel 2018, l’anno del cibo italiano nel mondo. Lo rende noto la Coldiretti che ha presentato la classifica dei primati enogastronomici con l’assegnazione delle “Bandiere del gusto 2018” e la più ricca esposizione della variegata offerta delle località turistiche nazionali durante quest’estate.

GOVERNO: COLDIRETTI, BENE NO A RATIFICA ACCORDO CANADA (CETA)

“La decisione di non ratificare il trattato di libero scambio con il Canada (CETA) è una scelta giusta di fronte ad un accordo sbagliato e pericoloso per l’Italia contro il quale si è sollevata una vera rivolta popolare che ci ha visti protagonisti su tutto il territorio nazionale dove hanno già espresso contrarietà 15 regioni, 18 province 2500 comuni e 90 Consorzi di tutela delle produzioni a denominazioni di origine”.

ADUC Governo. Bot e mini-Bot

Il Governo ha collocato 6 miliardi di Bot annuali al tasso dello 0,55%; fino a due anni e mezzo fa il rendimento era negativo. Saranno contenti gli acquirenti, ma non lo Stato che vede aumentare la spesa per pagare il proprio debito a causa degli interessi. Piu' debito significa che ci sono meno risorse disponibili per i cittadini.

ADUC Euro più lira. Una bufala

L'idea era venuta anni fa alla Lega: due monete nel nostro Paese, il tallero e la lira. Come è andata a finire è noto. La Lega, ora, propone l'uscita dall'euro.

Liti col fisco

Sanatoria con domanda entro il 2 ottobre

MADE IN ITALY: COLDIRETTI, STOP INGANNI CON ETICHETTA PASTA/RISO IN GU

L'etichetta di origine obbligatoria che permette di conoscere l'origine del grano impiegato nella pasta e del riso mette fine all'inganno dei prodotti importati spacciati per Made in Italy e risponde alle esigenze di oltre il 96% degli italiani che chiedono venga scritta sull'etichetta in modo chiaro e leggibile l'origine degli alimenti secondo la consultazione on line del Ministero delle Politiche Agricole".

Diffusione in Italia della On Demand Economy

La On Demand Economy in Italia continua a crescere di anno in anno e influisce sempre di più sullo sviluppo del lavoro e dell'acquisizione di clienti online.