Domenica, 17 novembre 2019 - ore 15.51

Elezioni del 4 marzo Lettera aperta di numerosi Sindaci per la riconferma di Pizzetti in Parlamento

“VA SOSTENUTO CHI HA LAVORATO PER IL TERRITORIO” Viviamo in una fase di profonda trasformazione sociale ed economica dei territori che, a dispetto delle esigue risorse a disposizione, restano la prima linea indispensabile a fare da volano all’economia locale basata su forti processi d’innovazione.

| Scritto da Redazione
Elezioni del 4 marzo Lettera aperta di numerosi Sindaci per la riconferma di Pizzetti in Parlamento Elezioni del 4 marzo Lettera aperta di numerosi Sindaci per la riconferma di Pizzetti in Parlamento

Elezioni del 4 marzo Lettera aperta di numerosi Sindaci per la riconferma di Pizzetti in Parlamento

“VA SOSTENUTO CHI HA LAVORATO PER IL TERRITORIO” Viviamo in una fase di profonda trasformazione sociale ed economica dei territori che, a dispetto delle esigue risorse a disposizione, restano la prima linea indispensabile a fare da volano all’economia locale basata su forti processi d’innovazione.

In questa sfida riteniamo fondamentale il ruolo degli enti locali e degli amministratori pubblici.

Gli amministratori locali devono essere sostenuti da una rete di relazioni capace di facilitare il rapporto tra la dimensione territoriale e i vari altri livelli istituzionali come la Regione e lo Stato.

Questo prezioso ruolo di raccordo istituzionale e politico tra i diversi piani decisionali è stato svolto in questi anni con efficacia, competenza e dedizione da Luciano Pizzetti.

La sua presenza al Governo e in Parlamento ha garantito un rapporto fecondo con il territorio, contribuendo in modo decisivo alla soluzione di molte questioni cruciali per lo sviluppo locale. I casi sono innumerevoli. Il tratto che ha contraddistinto il suo operato è la disponibilità mai subordinata al colore politico delle amministrazioni locali. Si è fatto promotore di un’idea di bene comune condiviso superiore a quella dell’appartenenza e dello schieramento. Allo stesso modo, non ha mai guardato se le istanze venivano da un territorio piuttosto che da un altro nell’idea che casalasco, cremasco e cremonese devono rappresentare elementi di ricchezza e di coesione, non isole di autonomia e di separatezza.

Luciano Pizzetti rappresenta dunque una garanzia di crescita del nostro territorio nella sua interezza.

Per queste ragioni auspichiamo che la candidatura di Luciano Pizzetti, di là dalle posizioni politiche di ciascuno, possa avere il più ampio sostegno per una riconferma nel ruolo che ha così efficacemente svolto.

Azzali Rosolino –  Sindaco di Corte de’ Frati

Barbaglio Roberto - Sindaco di Pianengo

Bazzani Mario - Sindaco di Torre de’ Picenardi

Belli Franzini Stefano – Sindaco di Gussola

Bergamaschi Angelo - Sindaco di Cicognolo

Bonaldi Stefania – Sindaco di Crema

Calderara Giovanni – Sindaco di Agnadello

Calvi Fabio Maria Martino - Sindaco di Rivolta d’Adda

Cavazzini Ivana - Sindaco di Piadena

Cribiù Carla - Sindaco di Malagnino

Felisari Renzo - Sindaco di Olmeneta

Galimberti Gianluca - Sindaco di Cremona

Gansi Gianpaolo - Sindaco di Isola Dovarese

Genzini Silvia - Sindaco di Pieve San Giacomo

Locci Graziella – Sindaco di Castelverde

Maierino Piera Maria - Sindaco di Grontardo

Marchi Michel – Sindaco di Gerre de’ Caprioli

Ongaro Guido - Sindaco di Madignano

Pandini Alessandro - Sindaco di Montodine

Perrino Raffaele –Sindaco di Cremosano

Persico Davide - Sindaco di San Daniele Po

Piccinelli Pierugo – Sindaco di Calvatone

Poli Luigi - Sindaco di Spino d’Adda

Polig Maria Luise - Sindaco di Pandino

Potabili Bertani franco – Sindaco di Ca’ d’Andrea

Riccardi Francesca - Sindaco di Sesto ed uniti

Ricci Nicola – Sindaco di Drizzona

Rivaroli Velleda - Sindaco di Scandolara Ravara

Sacchini Emmanuel - Sindaco di Torricella del Pizzo

Savoldi Gianluca - Sindaco di Moscazzano

Scio Fabio - Sindaco di Grumello Cremonese ed uniti

Severgnini Alex – Sindaco di Capergnanica

Soldati Giancarlo – Sindaco di Capralba

Susta Virginia – Sindaco di Pessina Cremonese

Vairani Diego – Sindaco di Soresina

Viola Davide – Sindaco di Gadesco Pieve Delmona e Presidente della Provincia di Cremona

Zelioli Monica - Vice Sindaco di Persico Dosimo

 

 

 

 

 

 

 

869 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online