Lunedì, 20 novembre 2017 - ore 23.48

Festa del Torrone 2017 a Cremona il programma di sabato 18 novembre

L’evento principale di sabato 18 novembre Sfilata storica di Sbandieratori e musici Dalle 16.00 alle 17.15, itinerante per le vie con spettacolo conclusivo alle 17.30 in Piazza del Comune

| Scritto da Redazione
Festa del Torrone 2017 a Cremona il programma di sabato 18 novembre

Il programma di Sabato 18 novembre 2017 

Cortile Palazzo Fodri Ore 9.00 – 12.00, Corso Matteotti 17 Fondazione: Eccezionalmente per la Festa del Torrone sarà possibile visitare il cortile del quattrocentesco Palazzo Fodri, per poterne ammirare i fregi in cotto e gli affreschi che ne abbelliscono le facciate. Il Palazzo costituisce forse il miglior esempio del Rinascimento lombardo a Cremona, dovuto alla particolare interpretazione, che i maestri dell’area cremonese e cremasca – alcuni attivi anche a Milano – seppero esprimere degli stimoli culturali provenienti dall’ambiente della corte sforzesca.

Ingresso libero. Per i gruppi è consigliata la prenotazione al numero 0372 421011 o scrivere a segreteria@fondazionecr.it

Apertura Teatro Ponchielli Ore 10.00 – 13.00, Corso Vittorio Emanuele II, 52:In occasione della Festa del Torrone il Teatro Ponchielli rimarrà eccezionalmente aperto e visitabile dalle 10.00 alle 13.00.Sarà possibile ammirare la splendida sala e godere dell’atmosfera di un storico Teatro all’italiana. Ingresso libero e gratuito. Per facilitare l’accesso ai gruppi organizzati, si richiede di concordare l’arrivo con la Segreteria del Teatro  al numero di tel. 0372 022012.

LABORATORIO PER BAMBINI: “Cucito e indossato”  Ore 10.00, Sede Credito Padano, via Dante 213  Laboratorio di sartoria creativa, rivolto a giovani stilisti alle prime armi. Modelli attuali, semplici da realizzare, fatti a mano da voi! Oggi realizziamo una borsa! con orgoglio potrete dire… “L’ho fatto io!” A cura di Elena De Paoli artigiana creativa presso Elena dp Crea (elenadp.blogspot.it) e docente Arti plastiche in laboratori arti plastiche. Laboratorio riservato ai figli e nipoti soci Banca Cremonese, della durata di 2 ore.Rivolto ai bambini da 8 a 13 anni Per info e prenotazioni: 0372 928226 o soci@creditopadano.it

Strada Basolata Romana Ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, via Solferino 33 In occasione di lavori all’edificio della sede della Camera di Commercio, nel 1967 si rinvennero i resti di due strade romane una parallela alla via odierna, l’altra in posizione ortogonale a questa. Si tratta di selciato costituito da lastroni in pietra (basoli) disposti su un sottofondo di frammenti di laterizi, anfore, mattoni e tegole. Su entrambi i lati del tratto lungo via Solferino si conservano i resti dei marciapiedi (crepidines), mentre presso il lato orientale è stato messo in luce un frammento di tubazione (fistula) in piombo, utilizzato per l’approvvigionamento idrico degli edifici che si affacciavano sulla strada. La via costituisce uno dei cardines minori della città romana, parallelo al cardo maximus corrispondente all’asse di corso Campi, via Verdi e via Monteverdi, e incrocia uno dei decumani minori.A differenza delle altre strade romane, documentate e poi nuovamente coperte, grazie a un accordo tra la Soprintendenza e la Camera di Commercio il tratto lungo via Solferino, conservato per la sua larghezza originaria di m 7,20, è stato sempre mantenuto visibile e aperto alla pubblica fruizione. E’ importante testimonianza per la ricostruzione dell’impianto urbanistico della città romana del 218 a.C.L’apertura è resa possibile grazie ai Volontari del Patrimonio Culturale del Touring Club Italiano. Ingresso libero

Academia Cremonensis Ore 10.30, ore 12.00, ore 14.30, via Platina 66 L’Academia Cremonensis è una scuola privata di Liuteria e Archetteria situata nel cuore della città di Cremona, ispirata al metodo classico della liuteria cremonese di Amati, Stradivari, Guarneri del Gesù. Nella sua sede, l’ottocentesco Palazzo Mina Bolzesi, si può assistere ad una spiegazione didattica delle tecniche di costruzione del violino e dell’archetto. Il fine è quello di mostrare l’arte artigianale per la quale Cremona è conosciuta in tutto il mondo, e sensibilizzare studenti e giovani musicisti all’utilizzo di strumenti idonei, prodotti con particolare attenzione alla qualità dei materiali e seguendo metodi artigianali tradizionali. Alla spiegazione segue la visita alle prestigiose aule della scuola dove studenti provenienti da tutto il mondo imparano la liuteria e l’archetteria seguiti dai loro Maestri. Costo della visita € 3,00 (+IVA). Durata massima 1 ora. Prenotazione obbligatoria da effettuare entro le ore 16,30 di venerdì 17 novembre. Per info e prenotazioni: tel. 327 3051947, mail: visit@academiacremonensis.it

CREMONCINO STREET PARADE Ore 10.30, Itinerante per le vie del centro  Torna la “Cremoncino Street Parade”. Una parata tra le vie del centro storico in compagnia di Cremoncino, personaggi dal mondo dei musical e del circus, per un’atmosfera divertente, gioiosa e dolcissima! Tra suoni, balli, colori, bolle di sapone, truck Sperlari, selfie e torroncini per tutti! Pronti ad essere immortalati con l’amico più dolce che ci sia? In collaborazione con Sperlari e THE O.S.B. ACADEMY.

PRESENTAZIONE E DEGUSTAZIONE: I dolci de “La grande abbuffata” Ore 11.30, Hotel Impero, Piazza della Pace  Lo storico ristorante “ Caffè La Crepa” di Isola Dovarese, in collaborazione con “La Tognazza” (brand dei negozi aperti dalla Famiglia Tognazzi), proporrà un’originale degustazione con alcune golosissime ricette dolci di Ugo Tognazzi, rivisitate con il torrone ed ispirate al celebre film “La grande abbuffata”.Per info e prenotazioni: partecipafestadeltorrone@gmail.com

“EAST LOMBARDY – Regione Europea della Gastronomia: “La disfida salata tra le scuole” Ore 12.00, Hotel Delle Arti, via Bonomelli 8 Curiosa ed originale disfida tra Enti di formazione professionali, settore ristorazione delle province cui è stato assegnato il prestigioso riconoscimento europeo: Cremona, Bergamo, Brescia e Mantova. Quest’anno saranno gli studenti dell’ERG a sfidarsi a colpi di matterello e sbuffi di vapore per realizzare la rivisitazione di una pietanza salata tipica del territorio di provenienza. Il risultato sarà un piatto della tradizione completamente rinnovato dai giovani chef che impiegheranno i prodotti tipici della provincia ERG di appartenenza. Le pietanze salate realizzate ad hoc per l’occasione saranno assaggiate e giudicate da una selezionata giuria composta da giornalisti, blogger e gourmets.

Il suono di Stradivari Ore 12.00, Museo del Violino, Piazza Marconi Numerosi appuntamenti in cui sarà possibile per il pubblico partecipare alle Audizioni di violino presso l’auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino. Per maggiori informazioni chiamare il Museo del Violino: 0372 080809 o visitare il sito: www.museodelviolino.org

LABORATORIO PER BAMBINI: “I Signori del Torrone” Ore 14.00 alle ore 18.00, Sala Mercanti, Via Baldesio n°10 Correva l’anno 1441 quando una giovane fanciulla chiamata Bianca Maria fu data in sposa ad un valoroso condottiero di nome Francesco. Le nozze si celebrarono nella sontuosa città di Cremona, tra cavalieri e dame, allietate dal suono di musiche festose e di un dolce molto speciale: il torrone… Attraverso la narrazione di una storia avvincente i bambini conoscono questi importanti personaggi del rinascimento cremonese e si divertono a realizzare con carta, stoffa e materiali vari un personaggio del racconto (Bianca Maria, Francesco Sforza, il cuoco pasticcere, un musico, un cortigiano ecc.). Laboratorio per bambini da 3 a 10 anni organizzato da Target Turismo. Ingresso libero, per info:  347 6098163 – info@targetturismo.com  – www.targetturismo.com

MONDO CONVENIENZA Village Ore 14.30 – 18.00, Largo Boccaccino  Con noi gli amici di Mondo Convenienza, sempre carichi di energie positive e pronti a far giocare grandi e piccini al “Gioco Calcio”! Ci aspettano alla Festa del Torrone dove potrete vincere fantastici gadget.

Pane e Musica: cibo, storia e canzoni cremonesi Ore 14.30 alle 15.30, palco Piazza del Comune Il coro “Voci della nostra terra” di Persico Dosimo, propone un progetto di riscoperta e diffusione di canti popolari che si rifanno alla tradizione cremonese e che hanno come tema di fondo il rapporto fra cibo, cultura e territorio. L’obiettivo eÌ€ quello di far rivivere, attraverso i canti popolari, le tradizioni della nostra terra, riscoprendo i valori che hanno segnato la storia della cittaÌ€ e dei nostri paesi, nella convinzione che anche la cultura generata dalle tradizioni e dai canti popolari ha qualcosa da insegnare alla gente che,oggi, vive e abita questa nostra terra.Il progetto si concretizza in una serie di concerti “diffusi” sul territorio della Provincia, a cominciare dal centro storico di Cremona, cittaÌ€ che per il 2017 fa parte della “Regione europea della gastronomia”. Il momento piuÌ€ importante saraÌ€ durante la “Festa del Torrone 2017”, in cui verraÌ€ eseguito un programma di canti tradizionali, abbinati a canti di piuÌ€ recente composizione, che raccontano le usanze popolari del nostro territorio e le sue eccellenze gastronomiche, prima fra tutte il torrone, che eÌ€ uno dei simboli di Cremona nel mondo.

Autotorino Village Ore 14.30 – 18.00, Piazza della Pace  Il Villaggio di Autotorino BMW MINI MOTORRAD CREMONA vi attenderà per regalare momenti di animazione e intrattenimento per tutte le età. Per i più piccoli una truccabimbi unica e originale pronta a “colorare” e intrattenere tutti i bambini presenti con tante divertenti attività. Per i più grandi il Maxicrucipuzzle, un vero e proprio momento di animazione condotto dalla risoluzione di un cruciverba in formato gigante.  Un tuffo nel mondo della concessionaria Autotorino per conoscere tutte le novità, prodotti e servizi. Non farti scappare questa opportunità, Autotorino ti aspetta.”

Itinerario “ARTE DA MANGIARE” Ore 15.00, ritrovo in Piazza San Michele Percorso pensato per tutti coloro che vogliono scoprire la città attraverso un peculiare punto di osservazione: la rappresentazione del cibo nell’arte, il suo valore decorativo  e simbolico. L’itinerario si sviluppa lungo le strade della città alla scoperta di luoghi, civili (palazzo del Comune e palazzi privati in esterno) e religiosi (chiesa di Sant’Abbondio, Cattedrale…), dove si trovano rappresentazioni del cibo. La proposta prevede anche il passaggio presso alcuni negozi storici, ufficialmente riconosciuti da Regione Lombardia come tali, legati alla storia culinaria cremonese. Quota di partecipazione 10,00€ , durata due ore circa.Prenotazione con almeno 12 ore di anticipo a info@crart.it  o 3388071208 (anche via sms o whatsapp)

Golosità 3D A partire dalle ore 15.00, Piazza del Comune  Un enorme disegno di circa 50mq, realizzato da artisti specializzati in immagini tridimensionali, si ispirerà al tema della golosità, per far immergere le persone in un mondo di Torrone.

LABORATORIO PER BAMBINI: “Il provetto pescatore” Ore 15.00, Sede Credito Padano, via Dante 213 Laboratorio rivolto a bimbi che potranno creare anche con materiali di riciclo: pesci, meduse, canna, lenza e un amo speciale che magicamente pesca sempre. Ma attenti alle meduse! A cura di Elena De Paoli artigiana creativa presso Elena dp Crea (elenadp.blogspot.it) e docente Arti plastiche in laboratori arti plastiche. Laboratorio riservato ai figli e nipoti soci Banca Cremonese, della durata di 2 ore. Rivolto ai bambini da 8 a 13 anni Per prenotazioni o info 0372 928226 o soci@creditopadano.it

PRESENTAZIONE LIBRO: “Così, tanto per dire… racconti di pianura e di altri luoghi” Ore 15.00, Sala Quadri, Palazzo Comunale, Piazza del Comune, 8  Il volume “Così, tanto per dire… racconti di pianura e di altri luoghi” raccoglie circa sessanta racconti brevi di varia ambientazione e tutti relativi alla città di Cremona e al suo territorio. I racconti descrivono personaggi, situazioni e orizzonti del passato, del presente e del futuro in un percorso narrativo complesso e diversificato. Vincenzo Montuori, nato a Napoli nel 1953, risiede a Cremona dove insegna negli istituti medi superiori materie letterarie; critico letterario, poeta e promotore culturale di vari eventi in città e nel territorio, ha pubblicato diversi volumi di poesie e due volumi di saggi su autori locali e non, dal Duecento ai giorni nostri; collabora dal 1990 alle attività dell’ADAFA – Famiglia Artistica Cremonese. In occasione della Festa del Torrone, presenterà il suo libro ed incontrerà i lettori. Introdurrà l’incontro e converserà con l’autore FABRIZIO LOFFI Letture di alcuni racconti a cura degli attori MATTIA CABRINI  e FRANCESCA MONTUORI INGRESSO LIBERO

Laboratorio in inglese con il programma DOTS Dalle ore 15.30 alle ore 17.00, Inlingua Cremona, via Ugolani Dati 1 I bambini amano scoprire il mondo attraverso l’esperienza e la sperimentazione.  È per questo che tutte le strategie didattiche di DOTS pongono l’enfasi sull’azione, perché è la forza trainante dello sviluppo e l’apprendimento.

DOTS First English è stato creato secondo i principi del metodo di insegnamento inlingua. Le sequenze del programma rispettano lo sviluppo dei bambini e le esigenze di ogni età. I laboratori consistono in programmi completi dedicati ai bambini dai 3 a 10 anni con Materiali per Bambini come libri di racconti, lavagne magnetiche e magneti, dispense, DVD, materiali audio-visivi, giocattoli didattici, libri di esercizi, ecc. Per info: 0372 801501 – www.dots-by-inlingua.com  –  info@inlinguacremona.it  

NICOLA LOMBARDO IN CONCERTO Ore 15.30, palco Piazza del Comune Nicola Lombardo, è un giovane cantautore e novità musicale dell’indie italiano. E’ stato nel cast della prima edizione di Startist, Find Your Sound, programma televisivo musicale, che vede come autore e conduttore Luca Guarneri (Splash). #STARTIST #ACCENDILTUOTALENTO

DEGUSTAZIONE: “Il Torrone dolce-amaro” Ore 15.30, ore 16.30 Hotel Impero, Piazza Pace  Originale degustazione del “torrone dolce amaro” nato dall’incontro di prodotti tipici e sapori locali, il torrone di Cremona e le Radici amare di Soncino, un matrimonio che vuole essere sostenitore della tradizione gastronomica e della cultura del territorio. La ricetta è stata ideata dagli Chef dell’Ente di Formazione InChiostro e realizzata con il contributo degli studenti della scuola. Ingresso gratuito con prenotazione.Per info e prenotazioni telefonare ai numeri 0374 85463 e 349 1681398 o scrivere a: segreteriacr@efpsacrafamiglia.it

Visita guidata all’Academia Cremonensis e comparazione musicale viola-violino Ore 16.00, via Platina 66 L’Academia Cremonensis è una scuola privata di Liuteria e Archetteria situata nel cuore della città di Cremona, ispirata al metodo classico della liuteria cremonese di Amati, Stradivari, Guarneri del Gesù. Nella sua sede, l’ottocentesco Palazzo Mina Bolzesi, si può assistere ad una spiegazione didattica delle tecniche di costruzione del violino e dell’archetto. Il fine è quello di mostrare l’arte artigianale per la quale Cremona è conosciuta in tutto il mondo, e sensibilizzare studenti e giovani musicisti all’utilizzo di strumenti idonei, prodotti con particolare attenzione alla qualità dei materiali e seguendo metodi artigianali tradizionali. Alla spiegazione segue la visita alle prestigiose aule della scuola dove studenti provenienti da tutto il mondo imparano la liuteria e l’archetteria seguiti dai loro Maestri. Si assisterà infine alla comparazione musicale tra viola e violino a cura dalla Maestra Akiko Yatani. Costo della visita € 5,00 (+IVA). Durata massima 1 ora e 30 minuti. Prenotazione obbligatoria da effettuare entro le ore 16,30 di venerdì 17 novembre.Per info e prenotazioni: tel. 327 3051947, mail: segreteria@academiacremonensis.it

TAVOLA ROTONDA: CALTANISSETTA – CREMONA, REALTA’ A CONFRONTO Incontri e convegni di analisi sulla produzione, commercializzazione e il consumo del Torrone  Ore 16.00, Sala Quadri, Palazzo Comunale, Piazza del Comune, 8  Similitudini e differenze fra due realtà produttive artigianali operanti rispettivamente in Lombardia e  in Sicilia. Il distretto dolciario di Cremona e quello di Caltanissetta, disquisiranno sulle rispettive esperienze legate al distretto dolciario della provincia di appartenenza, con particolare attenzione alla sicurezza alimentare, al profilo nutrizionale, alla sostenibilità ambientale ed economica.

Marching Band Dalle ore 16.10 alle 18.30, itinerante per le vie del centro Una marching show band nuova e dinamica, con una forma più spettacolare e moderna di esibizioni rispetto al modello che storicamente conosciamo in Italia: musica in movimento, da vedere oltre che da ascoltare. Arrangiamenti musicali adeguati, movimento coordinato, figure coreografiche, danza e totale concentrazione nelle esecuzioni.

Sfilata storica di Sbandieratori e musici Dalle 16.00 alle 17.15, itinerante per le vie con spettacolo conclusivo alle 17.30 in Piazza del Comune Il Gruppo storico di Fornovo Taro dopo oltre 500 spettacoli in Italia e nel mondo sbarca a Cremona per incantare i visitatori della Festa. Sbandieratori, tamburi e chiarine sfileranno per le vie del centro con un repertorio di esercizi di varia natura e spettacolarità, culminante, nell’ esibizione che avverrà in Piazza del Comune alle 17.00 in cui si assisterà a una performance di squadra con bandiere fluorescenti di grande impatto scenografico.

“…PER IL GUSTO DI DANZARE” Ore 16:30, palco Piazza del Comune Spettacolo a cura della scuola CremonaDance&co. Protagonisti saranno gli allievi e gli insegnanti della scuola che creeranno un goloso mix di coreografie viaggiando tra i più svariati stili di danza.

 

Per saperne di più  https://www.festadeltorrone.com/2017/

1313 visite

Articoli correlati