Martedì, 20 ottobre 2020 - ore 16.48

Gussola Sinistra in festa non è solo una sigla di riferimento Salta l’edizione 2020 | Gerelli Sante

Quest’anno causa il corona virus, pandemia che sta contagiando varie parti del mondo , che ha colpito e sta colpendo anche Gussola, non possiamo organizzare la nostra festa, una scelta amara , ma che dimostra che prima di tutto ci sta la vita umana ci sta la salute, ci sta il rispetto.

| Scritto da Redazione
Gussola Sinistra in festa non è solo una sigla di riferimento Salta l’edizione 2020 | Gerelli Sante Gussola Sinistra in festa non è solo una sigla di riferimento Salta l’edizione 2020 | Gerelli Sante Gussola Sinistra in festa non è solo una sigla di riferimento Salta l’edizione 2020 | Gerelli Sante Gussola Sinistra in festa non è solo una sigla di riferimento Salta l’edizione 2020 | Gerelli Sante

Gussola Sinistra in festa non è solo una sigla di riferimento Salta l’edizione 2020 | Gerelli Sante

Iniziativa organizzata dalla Associazione “a Sinistra” , da 10 anni, una associazione che raggruppa tante sensibilità , che nel tempo è diventata punto di riferimento per tanti, in ogni mese di luglio, raccogliendo tanti volontari che con il loro lavoro realizzano una festa invidiabile da tanti, una festa che dura 10 giorni , e in questi giorni si alternano , incontri su problemi territoriali , divertimento attraverso le orchestre che la animano, poi un ruolo importantissimo passa dalla cucina, dalla rosticceria dai bar e da altre attività.

Questo è un appuntamento aspettato da tanti.

Quest’anno causa il corona virus, pandemia che sta contagiando varie parti del mondo ,  che ha colpito e sta colpendo anche Gussola, non possiamo organizzare la nostra festa, una scelta amara , ma che dimostra  che prima di tutto ci sta la vita umana ci sta la salute, ci sta il rispetto.

Avevamo organizzato un questionario che avevamo distribuito  nel mese di gennaio ai volontari che negli scorsi anni avevano permesso all’associazione di organizzare belle e partecipate feste, il risultato di questi questionari è stato importantissimo , la stragrande maggioranza ha risposto in modo positivo , chi riconsegnando i questionari circa il 90% e una parte comunicandolo a voce. Segnalando dove avrebbero avuto piacere dare il loro contributo, chi in cucina chi in rosticceria, chi per la vigilanza giornaliera e notturna, chi avrebbe seguito il volantinaggio e i manifesti.                                                                                

Leggere i risultati di questi questionari, ci ha riempito di soddisfazione , ci hanno dimostrato l’attaccamento di tanti verso una iniziativa che li vedeva mettere parte del loro tempo libero per circa 20 giorni a disposizione di un obiettivo , ad essere protagonisti di un evento importante per il loro paese .

Purtroppo non potremo organizzare la nostra festa, ci impegniamo a non perderci di vista, anzi ci incontreremo  appena possibile a pensare e a costruire quella del prossimo anno, magari dandogli come riferimento LA SANITA’ PUBBLICA  organizzando anche  un dibattito coinvolgendo operatori dei nostri ospedali , col riferimento visivo ( attraverso un manifesto) a quella operatrice  dell’ospedale di Cremona accasciata sulla scrivania( o tavolo di lavoro) dopo giornate estenuanti di impegno e di sofferenza.

Siamo ancora qua, pronti ad un appuntamento importante per tanti cittadini, pensando gia al prossimo anno, convinti che sapremo resistere, che usciremo da questo tunnel buio, che ci batteremo perché le strutture pubbliche del nostro paese, come LA SANITA’ PUBBLICA  o LA SCUOLA PUBBLICA ritornino a svolgere qual ruolo importante che la COSTITUZIONE ITALIANA richiede, cancellando gli sprechi e soprattutto i tagli continui verso scuola e sanità.

Troveremo il modo appena la situazione attuale sarà superata, di ritrovarci assieme a tutti i volontari, assieme a chi ci aiuta a  realizzare dibattiti e a pubblicizzare la nostra importante iniziativa, per trascorrere una serata in allegria, ritrovando il carattere che abbiamo tenuto chiuso per tantissimi giorni nell’ambito delle nostre case.

RITORNEREMO A SORRIDERE

Gerelli Sante   , associazione “ a Sinistra “ Gussola

Maggio 2020

572 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online