Sabato, 01 ottobre 2022 - ore 23.18

IL CALDO NON FERMA LA VOGLIA DI CULTURA: ALLA SCOPERTA DI VILLA SOMMI PICENARDI

Successo per l’esclusiva iniziativa de La Bussola odv organizzata in collaborazione con Pro Loco di Torre de’ Picenardi e Dimore Storiche Cremonesi

| Scritto da Redazione
IL CALDO NON FERMA LA VOGLIA DI CULTURA: ALLA SCOPERTA DI VILLA SOMMI PICENARDI

Grande successo per l’ultima iniziativa promossa da La Bussola – odv di Casteldidone, l’associazione culturale di giovani ragazzi che propone visite guidate e uscite sul territorio per valorizzare e riscoprire luoghi di interesse, storia e cultura.

Nonostante il caldo torrido, sono stati ben 40 i visitatori che hanno accolto l’invito de La Bussola odv a visitare in un orario esclusivo Villa Sommi Picenardi, a Torre de’ Picenardi, per scoprirne gli eleganti ambienti interni e il maestoso giardino all’inglese, che ancora oggi mantiene immutato il fascino che già nell’Ottocento richiamava visitatori dall’Italia e dall’Europa. Il tour si è concluso con un piacevole e rinfrescante momento conviviale, con l’aperitivo allestito dalla Pro Loco di Torre negli ambienti esterni della Villa. Piena soddisfazione per tutti i partecipanti e per gli organizzatori de La Bussola odv, che hanno chiaramente apprezzato il pomeriggio culturale e la bravura delle guide.

Determinante per la buona riuscita dell’evento è stata la preziosa collaborazione con la Pro Loco di Torre de’ Picenardi Dimore Storiche Cremonesi – spiega Andrea Rivieri de La Bussola odv -. Sin dalle prime richieste di informazioni che abbiamo avanzato per capire la proposta da configurare per i visitatori, abbiamo riscontrato grande disponibilità ed entusiasmo. Basti pensare che l’iniziativa è stata ideata in esclusiva per noi, sia nell’orario sia nel format proposti. La preparazione delle guide che ci hanno accompagnato è stata un grande valore aggiunto alla visita. Grazie davvero!” 

Un ringraziamento speciale va anche, naturalmente, a tutti i partecipanti.

Siamo davvero felici del riscontro che otteniamo con le nostre iniziative – commenta Silvia Caletti, presidente de La Bussola odv -. La numerosa partecipazione e l’attivo coinvolgimento dei nostri follower (ci piace chiamare così chi ci segue nelle nostre avventure) dimostra che c’è tanta voglia di condividere la (ri)scoperta della storia, della cultura e dell’arte del nostro Territorio. Inoltre, queste occasioni sono preziose opportunità per creare sinergie con volontari e professionisti del Territorio che, come noi e più di noi, si impegnano per una finalità comune: la valorizzazione del nostro patrimonio storico-culturale territoriale”.

Le attività estive de La Bussola odv non si fermano qui. Sono già in cantiere nuove proposte che presto verranno svelate. L’invito dei ragazzi di Casteldidone a segnalare iniziative, possibili mete, collaborazioni e/o curiosità è sempre aperto. Chiunque abbia qualcosa da proporre o voglia semplicemente rimanere aggiornato sui prossimi approfondimenti targati La Bussola odv può scrivere all’indirizzo email: labussolaodv@gmail.com

 

215 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria