Sabato, 24 ottobre 2020 - ore 05.16

Il pranzo di inizio estate al Centro Diurno Disabili di via Tagliamento

Un'occasione per un tour della struttura, servizio di eccellenza nel sistema della coprogettazione

| Scritto da Redazione
Il pranzo di inizio estate al Centro Diurno Disabili di via Tagliamento

Un momento conviviale di conoscenza e condivisione organizzato in prossimità della chiusura estiva: questo è stato il pranzo riservato gli ospiti della Casa di Stefano, ai familiari, ai volontari, agli amici, agli amministratori e agli operatori dei Comuni di residenza dei propri iscritti, che ha consentito ieri, anche ai giornalisti interessati, di visitare insieme al Sindaco di Lecco Virginio Brivio e all'assessore alle politiche socialiRiccardo Mariani, una struttura di eccellenza sita e radicata nel quartiere di Germanedo.

Il Centro Diurno Disabili "La Casa di Stefano" è un servizio diurno per persone con disabilità gravi, gestito dal Comune di Lecco in collaborazione con il consorzio Consolida e con la cooperativa sociale "La Vecchia Quercia", il centro offre interventi e attività finalizzate a rispondere ai bisogni di socializzazione, educativi, assistenziali, riabilitativi, infermieristici e socio sanitari delle persone inserite sulla base del progetto individualizzato di ciascuno.

IMG 20160720 122148Aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16, il servizio garantisce un’apertura annuale di 47 settimane e si avvale di un’equipe multidisciplinare composta dal coordinatore Laura De Melio, da 9 educatori professionali, 5 operatori socio sanitari, un’infermiera, un fisioterapista e da un’ausiliaria socio assistenziale. Collaborano inoltre con il centro numerosi volontari, costituiti nell’associazione “Le Radici”.

Il servizio accoglie persone con disabilità psicofisiche gravi e complesse,attualmente di età compresa fra i 15 e i 59 anni e residenti a Lecco e nei comuni di Colle Brianza, Mandello, Cesana   Brianza, Oggiono, Valgreghentino Civate, Molteno, Olginate, Monte Marenzo, Costa Masnaga.

IMG 20160720 122915Il CDD opera all’interno della rete dei servizi per la disabilità del Comune di Lecco, diretto daRuggero Plebani, e della rete provinciale dei CDD per iniziative di aggregazione e socializzazione, favorendo i rapporti interpersonali di collaborazione e di scambio fra le stesse persone disabili. Collabora con enti e realtà del territorio di provenienza per facilitare occasioni di integrazione sociale, con le scuole del territorio, con le realtà del volontariato e, naturalmente, con le assistenti sociali dei Comuni coinvolti per la progettazione individualizzata e i colloqui con le famiglie collabora anche con le scuole del territorio e con realtà del volontariato.

IMG 20160720 122053"Il Centro Diurno Disabili è uno dei fiori all'occhiello del sistema integrato delle politiche sociali del nostro territorio - sottolinea l'assessore alle politiche sociali Riccardo Mariani -; le attività svolte dal servizio alleggeriscono il carico che grava quotidianamente sulle famiglie con situazioni difficili e gravi e rappresentano molto di più di un punto di riferimento. Non solo, il CDD non siede sugli allori, bensì continua a evolversi, rinnovarsi e sperimentare: per fare un esempio, nel corso del periodo natalizio 2015, la struttura ha riservato momenti di apertura cogestiti dalle famiglie e contribuito ad alleviare le difficoltà delle stesse anche in un momento delicato, come quello del Natale".

La Casa di Stefano si avvale infine della consulenza di specialisti che offrono le loro prestazione al servizio degli ospiti del centro, strutturando offerte di varia natura come le attività assistite con i cani, per stimolare sensazioni ed emozioni che permettono una maggior apertura alla realtà, le attività di ippoterapia, per le quali la struttura è pionera, le attività di stimolazione finalizzate al mantenimento e al miglioramento delle condizioni psico-fisiche delle persone che presentano una maggior fragilità e le attività di bici-carrozza.

IMG 20160720 122652

1222 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria