Venerdì, 19 luglio 2019 - ore 14.10

Inseguiti e arrestati a Merate dopo aver rubato una Porsche

Protagonisti del fatto, accaduto nelle prime ore della mattinata di sabato, sono due 17enne residenti a Cinisello Balsamo, arrestati dai Carabinieri con l’accusa di furto aggravato

| Scritto da Redazione
Inseguiti e arrestati a Merate dopo aver rubato una Porsche

I militari, in servizio di perlustrazione sul territorio, avvisati tempestivamente dalla centrale operativa dell’avvenuto furto, hanno intercettato l’auto a Merate e si sono subito posti al suo inseguimento lungo le vie del centro cittadino, richiedendo rinforzi di altre pattuglie in servizio.

I giovani, che trovandosi alle strette, hanno abbandonato l’auto dandosi alla fuga a piedi, ma sono stati rintracciati nascosti poco lontano, all’interno di un giardino condominiale.

Sulla autovettura asportata e recuperata, sono stati rinvenuti altri oggetti di probabile provenienza furtiva, tra cui una bicicletta Ktm di colore bianco e arancione, un manubrio di una moto, una valigetta contenente attrezzi da lavoro, sul conto quali sono in corso accertamenti per identificarne i legittimi proprietari.

I minori sono stati tratti in arresto e ristretti nel carcere minorile di Milano, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Fonte carrabbinieri di lecco

1138 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria