Sabato, 21 settembre 2019 - ore 15.29

“Invito all'opera” domenica 31 marzo per la rassegna Musica al Museo

L’appuntamento si inserisce nel ciclo Les matinées del Monteverdi

| Scritto da Redazione
“Invito all'opera” domenica 31 marzo per la rassegna Musica al Museo

Cremona, 29 marzo 2019 – Invito all’opera è il titolo scelto per il concerto che si terrà domenica 31 marzo, alle ore 11, nella Sala Manfredini della Pinacoteca, nell’ambito di Musica Al Museo, rassegna realizzata in collaborazione con l'Istituto Superiore di Studi Musicali Claudio Monteverdi di Cremona, il Liceo Musicale A. Stradivari di Cremona e la Scuola primaria “Trento Trieste” ad indirizzo musicale - Istituto Comprensivo Cremona Uno.

L’appuntamento di domenica, che si inserisce, in particolare, nel ciclo Les matinées del Monteverdi, incontri musicali ideati dall’Istituto Superiore di Studi Musicali “C. Monteverdi” con la collaborazione del Comune di Cremona e il Sistema Museale di Cremona, vedrà esibirsi Mariia Babilua (soprano), Cecilia XingMei Cai (soprano), Rei Itoh (soprano), Fabrizio Bosio (tenore), Marco Gazzini (basso), Alessandro Mastracci (violoncello) e Umberto Barisciano (pianoforte). I cantanti sono studenti dei corsi superiori dell’Istituto Monteverdi nelle classi di Mario Luperi e Maria Billeri. Alessandro Mastracci frequenta il biennio di violoncello sotto la guida di Silvia Chiesa. Umberto Barisciano è l’accompagnatore ufficiale delle classi di canto.

In programma Son qual stanco pellegrino da Arianna in Creta di Georg Friedrich Händel (Mariia Babilua e Alessandro Mastracci), poi di Giacomo Puccini la Vecchia Zimarra da La Bohème (Marco Gazzini), Senza mamma da Suor Angelica (Cecilia XingMei Cai), Recondita armonia da Tosca (Fabrizio Bosio), a seguire Deh vieni non tardar da Nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart (Rei Itoh), Duetto I Atto da Tosca di Giacomo Puccini (Cecilia XingMei Cai e Fabrizio Bosio), Vi ravviso o luoghi ameni da Sonnambula di Vincenzo Bellini (Marco Gazzini), Oh gioia la nube leggera da Il segreto di Susanne di Ermanno Wolf-Ferrari (Mariia Babilua), L’altra notte in fondo al mare da Mefistofele di Arrigo Boito (Cecilia XingMei Cai), O Paradis da L’Africaine di Giacomo Meyerbeer (Fabrizio Bosio), Quel guardo il cavaliere da Don Pasquale di Gaetano Donizetti (Rei Itoh).

Il concerto è ad ad ingresso libero e gratuito sino ad esaurimento dei posti. Chi volesse abbinare la visita al Museo Civico “Ala Ponzone” deve munirsi di biglietto d’ingresso.

Locandina in allegato.

 

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

345 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online