Lunedì, 06 luglio 2020 - ore 05.05

Kurdistan, sinistra e elezioni turche alla festa di Liberazione di Cremona (video)

Ospite Massimiliano Dolciotti, osservatore internazionale inviato in Turchia durante le elezioni che hanno visto i curdi entrare in parlamento

| Scritto da Redazione
Kurdistan, sinistra e elezioni turche alla festa di Liberazione di Cremona (video)


È giunta alla sesta serata la festa di Liberazione organizzata da Rifondazione Comunista Cremona. Ieri, nella consueta cornice del Cascinetto, si è parlato di Kurdistan e delle elezioni turche che hanno visto l'HDP, il partito che ha riunito ben ventisette sigle della sinistra turca e che porta avanti una politica fortemente pro-curda, superare la soglia di sbarramento del 10% riuscendo a eleggere 80 deputati, impedendo così la formazione di un ennesimo governo del partito di Erdogan. Ospite della serata Massimiliano Dolciotti, militante dei Giovani Comunisti che ha partecipato come osservatore internazionale durante le elezioni di giugno. Tanti temi toccati, dalla forma di autogoverno del Kurdistan turco ai rapporti tesi con Erdogan, dal sostegno Kurdo alla lotta contro l'ISIS agli attacchi turchi verso il PKK e le formazioni partigiane curde. Di seguito proponiamo un breve estratto della serata e il video dell'intero dibattito.



1496 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria