Giovedì, 12 dicembre 2019 - ore 14.10

La Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona aderisce ai soci fondatori emeriti del Teatro Ponchielli

Macconi (Fondazione Comunitaria): “Dopo l’adesione a Friends of Stradivari, un altro tassello a favore di Cremona Città della Musica”. E il 5 dicembre alle 21 nella Chiesa del Foppone il concerto ‘Or Che’l Vento Tace’ con l’Ensemble Voz Latina.

| Scritto da Redazione
La Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona aderisce ai soci fondatori emeriti del Teatro Ponchielli

La Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona aderisce ai soci fondatori emeriti del Teatro Ponchielli

Macconi (Fondazione Comunitaria): “Dopo l’adesione a Friends of Stradivari, un altro tassello a favore di Cremona Città della Musica”. E il 5 dicembre alle 21 nella Chiesa del Foppone il concerto ‘Or Che’l Vento Tace’ con l’Ensemble Voz Latina.

Galimberti (Fondazione Ponchielli): “Il teatro sempre di più elemento essenziale del Distretto musicale e della liuteria che Cremona rappresenta nel mondo”.

La Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona entra a far parte dei soci fondatori emeriti del Teatro Amilcare Ponchielli. La decisione, approvata dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Comunitaria nel corso dell’ultima seduta di novembre, prosegue e rafforza a livello locale l’orientamento indicato da Fondazione Cariplo, particolarmente sensibile al tema del sostegno e della promozione alla cultura. La Fondazione Comunitaria elargirà quindi un contributo una tantum da 10mila euro e un finanziamento da 60mila euro da versare nel giro di tre anni.

Con il suo ingresso fra i soci fondatori, Fondazione Comunitaria offre il proprio contributo a una delle realtà culturali cremonesi più storiche e riconosciute a livello nazionale e internazionale, nonché a uno dei luoghi più importanti e simbolici per la comunità cremonese. La scelta di supportare, con questo nuovo impegno, il teatro Ponchielli, rafforza e ribadisce l’intenzione della Fondazione di sposare progetti a favore del patrimonio musicale e liutario cremonese. Non si tratta infatti della prima occasione in cui la Fondazione si spende su tale fronte, dopo l’adesione alla rete Friends of Stradivari del Museo del Violino.

“Per la Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona – spiega il presidente Cesare Macconi – l’entrata fra i soci emeriti fondatori della Fondazione Ponchielli non solo è un onore, ma corrisponde anche alla posa di un ulteriore, importante tassello in più a favore di “Cremona Città della Musica”. Il sostegno alla cultura, intesa anche come variabile importante nell’opera di miglioramento della qualità di vita della nostra comunità, da tempo rientra fra le nostre priorità. Il teatro Ponchielli è da sempre sinonimo di programmazioni di alta qualità, sia per quanto riguarda la concertistica che per quanto riguarda la stagione teatrale, senza contare le iniziative a favore della sensibilizzazione e all’educazione alla musica e al teatro, e gli eventi rivolti a fasce specifiche di popolazione dall’infanzia alla Terza età. Speriamo di offrire con questo contributo un supporto utile per lo sviluppo futuro del teatro e della città intera”.

“Siamo profondamente grati alla Fondazione Comunitaria, al suo Presidente e a tutto il Consiglio per la scelta che hanno fatto di sostenere in modo strutturale il nostro Teatro Ponchielli - è il commento di Gianluca Galimberti, presidente della Fondazione Ponchielli e sindaco di Cremona -. La Fondazione Comunitaria si rivela ancora una volta capace di leggere i bisogni della città e del territorio e di offrire risposte e soluzioni concrete e lungimiranti. Il teatro è davvero un asse portante non solo del nostro sistema culturale, ma direi del nostro sistema Cremona, con la sua capacità di produrre cultura, dare lavoro a imprese artistiche, aprirsi alla vita della città e offrire cammini e percorsi per la crescita culturale e di cittadinanza. È e deve essere sempre di più elemento essenziale del Distretto musicale e della liuteria che Cremona rappresenta nel mondo. Tanto lavoro abbiamo da fare, tanti progetti da sostenere, tanti altri sostenitori da coinvolgere. Grazie dunque ancora una volta alla Fondazione alla quale Cremona è riconoscente per la sua intelligenza generosa, la sua capacità competente di stimolare, sostenere, far crescere la nostra comunità”.

E proprio nel senso di un sempre più convinto coinvolgimento a favore della musica, la Fondazione promuove per il 5 dicembre alle ore 21.00 nella Chiesa del Foppone (via Foppone 7 a Cremona) un concerto natalizio organizzato dall’Associazione Latinoamericana di Cremona intitolato “Or che l’vento tace – Dialogo Musicale tra il Petrarca e il Tasso”. A interpretare madrigali di Monteverdi, Marenzio, D’India, Virchi e Mazzocchi, sarà l’Ensemble Voz Latina diretto da Maximiliano Baños. (In allegato al comunicato stampa il programma completo del concerto e le note di sala). La Fondazione Comunitaria sta sostenendo proprio in queste settimane anche la rassegna concertistica Dal Vecchio al Nuovo Mondo, sempre organizzata dall’Associazione Latino Americana, e il cui ultimo appuntamento è previsto per il 30 novembre all’Auditorium del Museo del Violino.

La Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona Onlus viene fondata il 22 marzo 2001 nell’ambito del progetto delle Fondazioni di comunità proposto da Fondazione Cariplo, ispirandosi al modello americano delle Community Foundations. La Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona, come le altre Fondazioni di comunità, nasce come mezzo di valorizzazione della cultura del dono e di diffusione della filantropia a livello locale, grazie alla capacità di attrarre risorse, sotto forma di donazioni e altre liberalità, per investirle in progetti locali di carattere sociale. La Fondazione si propone di fare da ponte fra coloro che vogliono donare per realizzare progetti di solidarietà nella provincia di Cremona e le organizzazioni non profit che possono realizzare questi progetti. Chi dona alla Fondazione infatti, non dona alla Fondazione, ma attraverso la Fondazione, e può quindi vedere con i propri occhi quanto è stato possibile realizzare grazie alla generosità di ciascuno.

Info: www.fondazioneprovcremona.it

In allegato programma si Sala della serata del 5 dicembre 2019

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

255 visite

Concerto ‘Or Che’l Vento Tace’ con l’Ensemble Voz Latina.

05 Dicembre 2019 21:00 - 23:00
Cremona Chiesa del Foppone

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online