Giovedì, 20 gennaio 2022 - ore 20.44

La scuola del fascismo (1). Come venivano educati i nostri nonni |Franco Guindani.

In questa straordinaria ricerca svolta sui registri scolastici di una piccola citta di campagna del cremonese Franco Guindani escono le modalità ed i contenuti della educazione fascista imposta dal regime

| Scritto da Redazione
La scuola del fascismo (1). Come venivano educati i nostri nonni |Franco Guindani.

Mi sembra opportuno far precedere a questo lavoro una breve introduzione sulle modalità della ricerca e sulla sua stesura ed organizzazione.

La ricerca ha preso il via dal rinvenimento dei vecchi registri di classe della scuola elementare di un piccolo paese. Mi ha incuriosito inizialmente la “Cronaca” che ogni insegnante stendeva per raccontare gli avvenimenti significativi della vita scolastica.

Così è nata l’idea di raggruppare per argomento queste annotazioni che rappresentano un quadro reale della vita scolastica di un dato periodo.

Ho scelto gli anni della seconda guerra mondiale.

Riportare tutte le annotazioni classe per classe sarebbe stato troppo lungo e ripetitivo. Ho preferito quindi raggruppare questi commenti in un unico filo logico, senza specificare la classe alla quale si riferisce, per dare più incisività al racconto.

Ho eliminato naturalmente tutti i nomi per evitare qualsiasi riferimento diretto e personale.

Devo far presente anche che non tutti gli insegnanti hanno fatto annotazioni regolari, e che alcune pagine erano state tagliate.

Ho riportato anche tutte le parti dei programmi individuali, annuali e mensili, che possono far riferimento al tema e che servono a rappresentare lo spirito e il clima di quel periodo in cui la scuola era influenzata da un quadro politico molto particolare.

Non ho riportato naturalmente tutte le annotazioni, sia di programma che di cronaca, che riguardavano le materie scolastiche, non inerenti al tema, limitandomi, per esse alle parti che potevano farvi riferimento.

Per venire allo specifico di questo anno scolastico, gli altri seguiranno, appare evidente che la scuola, come tutta la nazione, vivesse in quel periodo un momento di eccezionale esaltazione che si andrà affievolendo nel corso degli anni di guerra fino a lasciar posto a considerazioni di altro tipo.

Ma questo lo vedremo in seguito.

Franco Guindani (Cremona)

--------------------

In allegato segue l'intero racconto

Ringraziamo il maestro Farnco  Guindani per aver messo a disposizione del nostro sito questo importante materiale storico.

Gian Carlo Storti, direttore sito welfare cremona.

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

6213 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria