Lunedì, 16 maggio 2022 - ore 20.20

Lecco Ama la Montagna: gli appuntamenti del weekend

Proseguono gli eventi outdoor per tutti i gusti e le età

| Scritto da Redazione
Lecco Ama la Montagna: gli appuntamenti del weekend

Ricco calendario di iniziative, variegate per caratteristiche e target, promosse dal Comune di Lecco per il mese di maggio nell'ambito della rassegna Lecco Ama La Montagna.

Venerdì 6 maggio il weekend sarà inaugurato dallo spettacolo teatrale “Eroi di montagna” di Andrea Carabelli, del laboratorio teatrale degli studenti del liceo Don Gnocchi di Carate, che racconta la stagione eroica dell'alpinismo, per la rassegna "Monti Sorgenti" del CAI.

Sabato 7 maggio in programma un'uscita di "approccio all'arrampicata": il ritrovo è fissato per le 8.30 presso Sport Hub in via Rivolta 14, per un’arrampicata (falesia a sorpresa). Si prosegue dalle 9 alle 12.30 con una "esperienza in Parete" a cura del Gruppo Ragni, con trasporto incluso direttamente da Sport Hub. Gli appuntamenti verranno riproposti, con le stesse modalità e a partire dai medesimi punti di ritrovo, anche nel pomeriggio: alle 13.30 avrà luogo l’arrampicata, mentre dalle 14 alle 17.30 seguirà l'esperienza in Parete. L'iniziativa, rivolta agli adulti, ha un costo di 40 euro e include il noleggio dell'attrezzatura; per i giovani dai 16 ai 25 anni il costo è di 20 euro.

Sempre sabato 7 è inoltre atteso l'appuntamento "Le ferrate di Lecco Gamma 1": il ritrovo è alle 9.45 al piazzale della funivia, mentre dalle 10 alle 14 si salirà con le guide alpine del gruppo Gamma, passando da Punta Centa per raggiungere il Pizzo D'Erna mediante la storica e classica Gamma 1. Al termine dell’escursione sarà possibile tornare al piazzale utilizzando la funivia. L'iniziativa ha un costo di 40 euro (20 euro per i ragazzi fino a 20 anni). Il livello richiesto è medio-esperto ed è necessario dotarsi di vestiario da trekking, scarponi o scarpa bassa adatti in ferrata, zaino, imbracatura, casco e kit da ferrata. L'attrezzattura è noleggiabile, al costo di 10 euro prenotando il proprio kit entro giovedì 5 allo 0341 288642.

In programma sabato anche un'esperienza di Mindfulness: il ritrovo è alle 18 presso il piazzale della funivia, da cui si proseguirà in direzione dell'area verde di Campo de Boi per una sessione di rigenerazione psicofisica nel bosco. Necessario abbigliamento sportivo, acqua, asciugamano e tappetino. Il costo previsto è di 10 euro a persona. In caso di maltempo, l'evento sarà rinviato a domenica 22 maggio.

Gli appuntamenti proseguiranno poi domenica 8 maggio con un giro cicloturistico tra lago e Neguggio che partirà alle 9 dall'Infopoint. L'esperienza sarà accompagnata da una guida certificata di MTB, che illustrerà le peculiarità del territorio su due ruote. La durata del percorso è di circa 3,30 ore. Il costo di partecipazione è di 10 euro con bici propria e casco obbligatorio. In previsione un altro appuntamento sulle vie ferrate dal titolo "Le ferrate di Lecco Gamma 2 - Monte Resegone": ritrovo alle 8.45 presso il piazzale della funivia e partenza alle 9 (fino alle14/15) con le guide alpine del gruppo Gamma. L'iniziativa ha un costo di 40 euro (20 euro per i ragazzi fino a 20 anni). Anche in questo caso il livello richiesto è medio-esperto ed è necessario dotarsi di vestiario da trekking, scarponi o scarpa bassa adatti in ferrata, zaino, imbracatura, casco e kit da ferrata. L'attrezzattura è noleggiabile, al costo di 10 euro prenotando il proprio kit entro giovedì 5 allo 0341 288642.

Sempre domenica 8 in programma "Fuga dalla città: trekking rilassante sul torrente Gerenzone": il ritrovo è fissato per le 9.15 in via Santi Pietro e Paolo 7, di fronte alla Chiesa di Laorca. La partenza è prevista alle 9.30 e il rientro alle 12.30, in via Gorizia. Il percorso turistico si svolgerà su asfalto in piano o in salita, e su percorso sterrato nel bosco, alla scoperta del Gerenzone. Il costo per gli adulti (dai 14 anni in su) è di 5 euro, 2 euro per i bambini dai 5 ai 14 anni e gratuito per i più piccoli.

"Lecco diventa una destinazione turistica sempre più riconosciuta per il mondo outdoor - sottolinea l'assessore all'Attrattività territoriale del Comune di Lecco Giovanni Cattaneo -. Lo fa attraverso la collaborazione con i professionisti che accolgono e accompagnano chi vuole muovere i primi passi in montagna, oppure scoprire la bellezza del nostro territorio con le bici elettriche o mettendosi alla prova in falesia. Diamo spazio anche a linguaggi diversi: grazie alla collaborazione con il Cai e la rassegna Monti Sorgenti il calendario di Lecco Ama la Montagna ricordiamo a tutti che la passione per la montagna passa anche attraverso l'arte e il teatro"

Il pagamento è sempre effettuabile presso l'Infopoint o in loco il giorno dell’evento e per informazioni e prenotazioni è possibile scrivere all'indirizzo leccoamalamontagna@comune.lecco.it, telefonare allo 0341 481485 o visitare il sito www.leccoamalamontagna.it.

97 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria