Lunedì, 01 giugno 2020 - ore 20.37

LNews-GIORNATA MEMORIA VITTIME TERRORISMO, SOTTOSEGRETARIO RIZZI: DOVEROSO RICORDARE CHI HA DIFESO LIBERTA' E DEMOCRAZIA

Il sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia, Alan Christian Rizzi, ha partecipato alla cerimonia presso la Questura di Milano in occasione della Giornata in memoria delle vittime del terrorismo.

| Scritto da Redazione
LNews-GIORNATA MEMORIA VITTIME TERRORISMO, SOTTOSEGRETARIO RIZZI: DOVEROSO RICORDARE CHI HA DIFESO LIBERTA' E DEMOCRAZIA

LNews-GIORNATA MEMORIA VITTIME TERRORISMO, SOTTOSEGRETARIO RIZZI: DOVEROSO RICORDARE CHI HA DIFESO LIBERTA' E DEMOCRAZIA

Il sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia, Alan Christian Rizzi, ha partecipato alla cerimonia presso la Questura di Milano in occasione della Giornata in memoria delle vittime del terrorismo.

"E' doveroso ricordare chi non si e' piegato, con coraggio, per difendere la liberta', la giustizia e le istituzioni democratiche" afferma il sottosegretario, in riferimento a tutte le vittime del terrorismo, interno e internazionale, e delle stragi di matrice estremista.

"Ricordare i momenti piu' tragici della storia repubblicana - prosegue Rizzi - ci rammenta che le liberta' costituzionali sono state costruite e preservate con molto sacrificio e che l'unita' democratica del nostro Paese, e non solo, e' stata piu' volte duramente compromessa.

E' con la responsabilita' e la coesione che il nostro Paese si e' sempre risollevato. Un insegnamento decisamente attuale". "In molti casi - conclude il sottosegretario Rizzi - non si e' ancora fatta piena luce. La verita', come ricorda il Presidente della Repubblica, resta un diritto per le famiglie e un dovere per le istituzioni".

(Lnews - Milano, 09 mag)

189 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online