Venerdì, 23 aprile 2021 - ore 00.42

LOMBARDIA RISCHIA DI NUOVO LA ZONA ARANCIO

NELLE PROSSIME ORE IL NUOVO DPCM?

| Scritto da Redazione
LOMBARDIA RISCHIA DI NUOVO LA ZONA ARANCIO

La Lombardia è a forte rischio zona arancione rafforzata (di nuovo). Oggi è il giorno del DPCM  per la regione guidata da Attilio Fontana che, a causa dell'impennata dei contagi di Coronavirus e del diffondersi delle varianti, ha visto risalire l'indice Rt e potrebbe passare nella fascia intermedia di rischio con regole e misure più stringenti.

La bozza del nuovo Dpcm Draghi dovrebbe arrivare oggi.

Il possibile -se non probabile- cambio di colore della Lombardia, che dovrebbe riguardare anche il Piemonte e le Marche, sarà valutato dalla cabina di regia dell'Istituto superiore di sanità e del ministero della Salute sulla base dell'analisi dei dati sul monitoraggio settimanale dell'epidemia di coronavirus.

Nelle ultime 24 ore la Lombardia ha fatto registrare 4mila.243  nuovi contagi e 44 morti con un tasso di positività all'8.2% e 407 pazienti in terapia intensiva.

I casi sono in netto aumento soprattutto nelle province di Milano e Brescia, entrambe intorno ai mille contagi in un giorno.

A Milano l'indice Rt è salito a 1,16 e preoccupa l'aumento dei casi nelle scuole (+33% in una settimana secondo il dg dell'Ats Milano, Walter Bergamaschi). In attesa della decisione sulla regione, la zona arancione rafforzata - come è noto è già scattata nella provincia di Brescia e in una serie di comuni della bergamasca e milanese-, con regole ancora più stringenti che si avvicinano al livello lockdown.

 

 

 

#zonacheck

567 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria