Martedì, 06 dicembre 2022 - ore 14.50

Lombardia, variante Delta in 47% positivi a luglio

Vicepresidente Moratti: fondamentale completare ciclo vaccinale

| Scritto da Redazione
Lombardia, variante Delta in 47% positivi a luglio

Al 14 luglio in Lombardia sono state eseguite 20.089 analisi di genotipizzazione su 17.683 pazienti, dalle quali è emerso che sono 899 i lombardi ai quali è stata rilevata la variante Delta, ovvero il 5% di tutti i pazienti sottoposti alle analisi. Sono questi i dati resi noti dalla Direzione Welfare di Regione Lombardia, la quale ha evidenziato che nel mese di giugno, la percentuale dei casi con variante Delta era risultata pari all'11% del totale dei tamponi positivi, mentre nel corrente mese di luglio è stata riscontrata nel 47%.

A sottolineare l'importanza della vaccinazione - precisa la nota della direzione Welfare - l'88% circa dei cittadini risultati positivi non ha ricevuto nessuna dose di vaccino, mentre è pari al 6% circa dei pazienti la percentuale di quelli che hanno completato il ciclo vaccinale con la seconda dose. "Si tratta di percentuali - ricorda la nota - pressoché comuni a tutte le varianti, a conferma della validità della copertura vaccinale a ciclo completo".

"L'ultimo aggiornamento di oggi sull'incidenza della variante Delta sui nuovi ci evidenzia ancora una volta quanto sia fondamentale ricevere il vaccino e completare il ciclo vaccinale" commenta sul suo profilo Facebook la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti.

    (ANSA).

664 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria