Lunedì, 06 luglio 2020 - ore 01.58

Luca Parmitano torna sulla Terra: AstroLuca rientra il 6 febbraio dopo 201 giorni in orbita

Luca Parmitano sta per tornare a casa: il 6 Febbraio AstroLuca tornerà sulla Terra.

| Scritto da Redazione
Luca Parmitano torna sulla Terra: AstroLuca rientra il 6 febbraio dopo 201 giorni in orbita

AstroLuca sta per tornare a casa. Ad annunciarlo è stato lo stesso Luca Parmitano, che su Twitter ha pubblicato una foto che lo ritrae insieme ai colleghi Alexander Skvortsov (membro dell'agenzia spaziale russa Roscosmos) e Christina Koch (membro della Nasa), insieme ai quali farà il suo ritorno sulla Terra.

Il rientro è il primo passo della prossima avventura. Abbiamo verificato i nostri scafandri, e sono pronti: fra meno di una settimana, lo saremo anche noi. #MissionBeyond ha cinguettato Luca Parmitano su Twitter. L’astronauta concluderà dunque la sua seconda esperienza di volo, con i suoi più di 200 giorni trascorsi in orbita ed i 4 mesi trascorsi ricoprendo il ruolo di comandante dell'equipaggio della Stazione spaziale internazionale (Iss).

Durante la missione Beyond dell'Agenzia spaziale europea (Esa) Parmitano ha svolto numerose attività extraveicolari per la riparazione del cacciatore di particelle cosmiche AMS-02, ha dato il suo contributo per condurre più di 50 esperimenti europei e oltre 200 esperimenti internazionali nello spazio, ed ha anche preso parte in diretta alla Conferenza delle Nazioni Unite sul Cambiamento Climatico Cop 25, lanciando un messaggio ai leader mondiali.

Parmitano atterrerà insieme ai colleghi in Kazakistan il 6 febbraio, e da lì si recherà direttamente in Germania, presso l’aeroporto militare di Colonia. Lì AstroLuca rilascerà una dichiarazione, per poi proseguire il suo viaggio verso il Centro Addestramento Astronauti dell’ESA, dove l’8 febbraio prenderà parte a una conferenza stampa.

145 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online