Domenica, 29 marzo 2020 - ore 21.17

M5S Lombardia. Ulteriori misure restrittive, laddove ce ne fosse la necessità, troveranno il nostro consenso

“Una decisione molto difficile, ma ognuno deve fare la propria parte”. È con queste parole che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha allargato la zona rossa a tutta la Penisola.

| Scritto da Redazione
M5S Lombardia. Ulteriori misure restrittive, laddove ce ne fosse la necessità, troveranno il nostro consenso

M5S Lombardia. Ulteriori misure restrittive, laddove ce ne fosse la necessità, troveranno il nostro consenso

“Una decisione molto difficile, ma ognuno deve fare la propria parte”. È con queste parole che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha allargato la zona rossa a tutta la Penisola.

Sono stati interdetti i movimenti, se non per comprovate ragioni di lavoro, motivi di salute o casi di necessità.

“È una situazione delicata - spiega Marco Degli Angeli, consigliere regionale cremasco del M5S in Regione Lombardia - per la quale, ora più che mai, dobbiamo rimanere uniti. Infatti, il continuo evolversi della situazione ha reso necessario prendere decisioni drastiche per tutelare la salute dei nostri concittadini.

"Visto che, per l'effetto Covid, il sistema sanitario lombardo è messo a dura prova, ritengo che le misure messe in atto dal Governo siano state prese con il corretto criterio. Pertanto", spiega Degli Angeli - "ulteriori misure restrittive, laddove ce ne fosse la necessità, troveranno il nostro consenso.

In una situazione di default come questa, non serve essere i primi della classe. Serve trovare i modi e gli strumenti organizzativi migliori per riuscire a superare questo momento di crisi. La Politica - conclude Degli Angeli - ora più che mai deve lavorare di concerto. Senza creare confusione, nel pieno interesse dei cittadini, deve soprattutto sapersi rendere disponibile ed efficace nel dare delle risposte chiare in questo momento di allerta sanitaria”.

253 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online