Lunedì, 27 maggio 2024 - ore 20.23

MILANO: CASE POPOLARI. IN DIECI ANNI OCCUPAZIONI ABUSIVE RIDOTTE DEL 70%

| Scritto da Redazione
MILANO: CASE POPOLARI. IN DIECI ANNI OCCUPAZIONI ABUSIVE RIDOTTE DEL 70%

Prosegue il lavoro di contrasto alle occupazioni abusive da parte del Comune di Milano e di MM, società che gestisce le case popolari di proprietà di Palazzo Marino.  

 

I dati indicano un crollo delle occupazioni abusive nel corso degli ultimi dieci anni, da quando le case popolari milanesi sono state assegnate dal Comune di Milano ad MM. Una diminuzione netta, pari quasi al 70% del totale rispetto al 2014, quando erano infatti 1.740 gli alloggi MM utilizzati illegalmente.  

Progressivamente, infatti, grazie all’attenzione e alla capacità di risposta immediata, le case popolari occupate abusivamente sono scese a 1.024 nel 2018 fino a raggiungere le attuali 567 unità a febbraio 2023. 

 

“Si tratta di un risultato significativo che premia l’attenzione di MM e del Comune di Milano e, allo stesso tempo, la capacità di collaborazione e di intervento immediato e capillare all’interno dei caseggiati – dichiara Pierfrancesco Maran, assessore alla Casa del Comune di Milano. 

  

Occupazioni abusive per anno:

2014   1.740

2015   1.619

2016   1.313

2017   1.172

2018   1.024

2019   788

2020   662

2021   636

2022   586

2023   567

 

523 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria