Venerdì, 21 gennaio 2022 - ore 15.10

MILANO: Domani 300 addetti per supporto trasporti

MILANO: Domani 300 addetti per supporto trasporti

| Scritto da Redazione
MILANO: Domani 300 addetti per supporto trasporti

Domani a Milano «avremo più di 300 persone, in più rispetto a quelle che ci sono già solitamente, che saranno in giro a parlare con i passeggeri, a dire che bisogna indossare la mascherina, a informare se gli autobus saranno pieni, però aiutateci. Domani andiamo al lavoro se dobbiamo andare e non andiamo in giro per nulla». Lo ha detto l’assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli, parlando della fase 2 del trasporto pubblico in città che partirà domani con il primo parziale allentamento del lockdown. «Stiamo lavorando con il prefetto e la nostra polizia locale, ci sarà la collaborazione tra l’autista Atm e la sua centrale operativa e quella dei vigili - ha aggiunto in diretta sulla pagina Facebook del Pd di Milano -. Noi abbiamo gli autisti che controlleranno e faranno partire un messaggio audio se il mezzo di trasporto sarà troppo pieno, ma se c’è una regola aiutiamoci a rispettarla». «Molte aziende hanno posticipato l’orario di ingresso dei lavoratori al mattino e anche il Comune di Milano, in modo che si possa dilazionare l’orario di punta», ha aggiunto facendo appello a tutte le aziende che possono di fare altrettanto. Inoltre il Comune ha messo in campo un piano straordinario di piste ciclabili, «i primi 200 metri li abbiamo finiti ieri in corso Venezia», e potenzierà lo sharing dei veicoli, «con 8 mila bici in più e 4 mila monopattini in più che già dai prossimi giorni cominceranno ad andare in strada».

 
400 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria