Venerdì, 03 aprile 2020 - ore 07.24

#Misurecontrocoronavirus Prima la salute Io sto con il Governo Conte | G.C.Storti

Per fortuna che il nostro sistema sanitario pubblico, nazionale ed universale, regge ancora nonostante i pensanti tagli di questi anni . Se una riflessione sul futuro va fatta è che dovremo rafforzarlo. Ma avete presente che succede negli Stati Uniti dove un tampone costa al cittadino dai 1500 ai 3000 dollari?

| Scritto da Redazione
#Misurecontrocoronavirus Prima la salute Io sto con il Governo Conte | G.C.Storti

#Misurecontrocoronavirus Prima la salute Io sto con il Governo Conte | G.C.Storti

Per fortuna che il nostro sistema sanitario pubblico, nazionale ed universale, regge ancora nonostante i pensanti tagli di questi anni . Se una riflessione sul futuro va fatta è che dovremo rafforzarlo. Ma avete presente che succede negli Stati Uniti dove un tampone costa al cittadino dai 1500 ai 3000 dollari?

In una sua ultima intervista su  Medical Facts, Roberto Burioni spiega perché è necessario limitare i contatti il più possibile in questa fase dell'epidemia da coronavirus che sta interessando l'Italia intera. "Ormai è evidente a tutti che siamo di fronte a un virus molto contagioso e abbastanza pericoloso - esordisce il noto virologo - Ci è rimasta una sola cosa da fare, ostacolare la diffusione. Più si diffonde, più sarà difficile trattare i casi perché i reparti in terapia intensiva saranno pieni e i medici non riusciranno a stare dietro a tutti. E di conseguenza il numero dei morti aumenterà".

Quindi cosa bisogna fare? Semplice, restare a casa. "È il momento di fare delle rinunce in nome di un interesse superiore. Per spegnere questa epidemia - chiarisce Burioni - o almeno spostarla nel tempo, abbiamo due possibilità: che il virus diventi più buono o che con l'arrivo del caldo si diffonda di meno. State a casa, leggete, godetevi la tv, ma non è il momento di andare in giro a fare vita sociale”.

Purtroppo in queste ore e giorni ne sentiamo di cotte e di crude contro il Governo Conte ed il Ministro della Salute Roberto  Speranza.

Il solito vizio italiano? Tutti Allenatori della nazionale e quindi  tutti Viroligi.

Sentiamo i lamenti di tutte le attività economiche, degli sportivi, degli anziani, dei genitori ecc. I più raffinati parlano male del Governo Conte sostenendo che abbia sbagliato la comunicazione e via di seguito.

La Lega di Salvini- ma non solo- poi i primi giorni diceva di chiudere tutto , ieri di aprire ed oggi critica il Governo  perché  non stanzia a sostegno dell’economia i soldi che servono ( ed ogni ora aumenta la quantità).

Certo il paese deve ritornare a vivere nella sua normalità però credo che abbia ragione  Roberto Burioni quando dice " Per spegnere questa epidemia è il momento di fare delle rinunce in nome di un interesse superiore” ovvero la nostra salute e quella dei nostri concittadini.

Ed il Governo Conte non fa altro che seguire le indicazioni della comunità scientifica mettendo in cima alle priorità la tutela della salute dei cittadini italiani.

Il resto va fatto con razionalità, assumendo le decisioni più opportune consultando, come sta facendo il Governo, le parti sociali ecc.

Un ultima annotazione ed un ringraziamento.

Per fortuna che il nostro sistema sanitario pubblico ,nazionale  ed universale, regge ancora nonostante i pensanti tagli di questi anni . Se una riflessione sul futuro va fatta è che dovremo rafforzarlo. Ma avete presente che succede negli Stati Uniti dove un tampone costa al cittadino dai 1500 ai 3000 dollari?

Infine, nonostante le criticità, il nostro sistema sanitario regge per merito del personale dai medici , agli infermieri ed a tutti coloro che operano in questi servizi. Per questo non basteranno i ringraziamenti e la nostra solidarietà.

Quindi dobbiamo avere pazienza ,sostenere ed avere fiducia del nostro  Governo Conte e  delle istituzioni sanitarie.

Cr 5.3.290

 

720 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online