Lunedì, 03 ottobre 2022 - ore 06.52

Nel messaggio di Natale, Obama ricorda attentati: no a islamofobia

Il presidente Barack Obama ha esortato gli americani a seguire l'esempio di "carita'" e "compassione" di Gesu'. Il presidente, in vacanza con la famiglia alle isole Hwaii, è apparso in video con la moglie Michelle Obama e i suoi due cani.

| Scritto da Redazione
Nel messaggio di  Natale, Obama ricorda attentati: no a islamofobia

"Oggi, come milioni di americani e cristiani di tutto il mondo, la nostra famiglia celebra la nascita di Gesu' e i valori propri della sua vita. Trattarsi reciprocamente con amore e compassione, occuparsi delle persone che soffrono nella societa': i malati e gli affamati, i poveri e i perseguitati, coloro che hanno bisogno di un rifugio, o semplicemente un atto di bonta'", ha affermato Obama, con un riferimento, senza mai citarle, alle stragi di San Bernardino (California) e Parigi, che hanno causato nel Paese un senso di sicurezza e il rifiuto dei musulmani. Chiedendo agli americani di non cedere all'islamofobia, il presidente ha indirettamente chiamato in causa Donald Trump e le dichiarazioni del candidato repubblicano alla Casa Bianca contro i mussulmani

 

 

971 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online