Sabato, 25 giugno 2022 - ore 12.19

Pavia, Giornata Goldoniana, si celebra l’allievo illustre del Collegio Ghislieri

Tema dell’edizione di quest’anno, la Trilogia Persiana e lo sguardo libero e sorpendentemente moderno di Goldoni sull’Oriente

| Scritto da Redazione
Pavia, Giornata Goldoniana, si celebra l’allievo illustre del Collegio Ghislieri

Giovedì 5 maggio 2016 il Collegio Ghislieri rende omaggio a Carlo Goldoni, il suo alunno più celebre, con l’ormai tradizionale Giornata Goldoniana, a cura di Maria Pia Pagani, docente di Letteratura teatrale all’Università di Pavia. L’opera scelta per l’edizione di quest’anno è la cosiddetta Trilogia persiana, che comprende le tre commedie La sposa persiana, Ircana in Julfa e Ircana in Ispaan, allesiste per la prima volta al Teatro San Luca di Venezia nel 1753, nel 1755 e nel 1756. Ospiti d’onore dell’edizione di quest’anno sono l’indologa Simonetta Casci e il lettore Gino Bartalena.

La Giornata Goldoniana inizia alle 11:30 presso l’Istituto Superiore Adelaide Cairoli: nella sessione mattutina Goldoni e Ircana, la prof.ssa Pagani illustrerà la riforma teatrale di Goldoni e la genesi della Trilogia, scritta in buona parte per accontentare i gusti del pubblico in seguito al successo della messa in scena della Sposa persiana. Appuntamento alle 20:30 in Ghislieri per la sessione serale Goldoni: beyond Orientalism con la prof.ssa Casci che racconterà il modo in cui Goldoni rappresenta l’Oriente: «molto realistico, libero da pregiudizi ed estraneo all’arroganza eurocentrica che avrebbe poi caratterizzato l’Ottocento». Per concludere, il reading goldoniano di Bartalena e la proiezioni di immagini e filmati che documentano la fortuna della Trilogia fino alle recenti messe in scena veneziane del 2007.

1152 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria