Lunedì, 08 agosto 2022 - ore 23.55

Pd, Enrico Letta: se perdo a Siena lascio. Partono le ‘Agorà democratiche.

Come è noto Enrico letta è candidato per il parlamento nelle suplettive del seggio alla Camera di Siena

| Scritto da Redazione
Pd, Enrico Letta: se perdo a Siena lascio. Partono le ‘Agorà democratiche.

Pd, Enrico Letta: se perdo a Siena lascio. Partono le ‘Agorà democratiche.

Come è noto Enrico letta è candidato per il parlamento nelle suplettive del seggio alla Camera di Siena

Il segretario dem lancia da Montalcino la sua campagna elettorale per il collegio toscano

 Nell’incontro a Montalcino ha affrontato diversi temi in particolare questi: riforma della giustizia,  ddl Zan, allenza con Renzi, il lancio delle agorà democratiche.

 Riassumendo ha detto:

-riforma della giustizia : possibili aggiustamenti, Cartabia guidi il confronto;

-alleanza con Renzi:  In una coalizione ci sono diritti e doveri, anche di lealtà;

-ddl ZAN : se Salvini vuole discutere con il PD sul ddl Zan rinneghi la legge di Orbán;

-Agorà democratiche:

Ci siamo! E’ già possibile diventare cittadini delle Agorà Democratiche, iscrivendosi alla piattaforma digitale su https://www.agorademocratiche.it/ Per un mese e mezzo testeremo il sistema: sia la piattaforma, sia gli incontri con una serie di eventi pilota in presenza: le Pre-Agorà, per essere pronti al meglio alla partenza dal 1° settembre. Le Agorà sono aperte ai militanti del PD e a tutte le persone che vogliono contribuire alla costruzione di un nuovo centrosinistra. Vogliamo incontrare i tanti che in questi anni hanno fatto politica nel PD. Ma anche quanti hanno portato avanti un impegno civico in associazioni, sindacati, altre forze politiche con cui vogliamo dialogare, nelle reti di cittadinanza. Ti aspettiamo per cambiare insieme il nostro Paese e la nostra democrazia. Registrati subito.

Se perdo a Siena lascio

Rispondendo ai giornalisti sull’andamento della campagna elettorale per le elezioni supplettive ha detto “Sento un buon clima, ma rischio: è chiaro che se i cittadini mi rifiuteranno ne trarrò le conseguenze .Faccio questa battaglia con grande determinazione, sono convinto che potremo vincere ma sono abituato ad essere di parola, se perdo ne trarrò le conseguenze: esistono i sì e i no, l'ho già fatto una volta’.

 

Red/welcr/gcst

Cremona 18 luglio 2021

741 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online