Sabato, 04 febbraio 2023 - ore 03.21

Piacenza - Pubblica foto hard dell'ex fidanzata su siti d'incontri, condannato a un anno

Lasciato dalla fidanzata, per ripicca fece pubblicare alcune sue foto a luci rosse su alcuni siti hard e di incontri con tanto di annunci erotici.

| Scritto da Redazione
Piacenza - Pubblica foto hard dell'ex fidanzata su siti d'incontri, condannato a un anno

Ma non si accontentò di questo: sugli stessi siti, accanto a foto e messaggi spinti, fece postare anche il numero di cellulare della madre della ex fidanzata, una tranquilla pensionata 60enne. Per questo motivo un 47enne ligure, che nel 2013 aveva intrecciato una breve relazione con una piacentina, è stato condannato stamattina a un anno di reclusione. Pesantissime le accuse: diffamazione aggravata, sostituzione di persona e molestie. In base agli accertamenti informatici emersi nel corso del processo gli inquirenti erano riusciti a risalire a un'utenza collegata all'imputato. Per diversi mesi le due donne, a causa di quelle foto e di quegli annunci, sono state subissate di telefonate da parte di presunti clienti che chiedevano incontri a pagamento. Mentre la difesa del 47enne, rappresentata dall'avvocato Paolo Bosi, ha chiesto l'assoluzione ("non è provato che sia stato lui a pubblicarle"), la requisitoria dell'avvocato di parte civile Emanuele Solari (che difende figlia e madre) è stata pesantissima: "Qui ci sono due persone, tra cui una donna di 60 anni, che sono state indicate come escort. Potrebbero sembrare reati boccacceschi, ma in realtà in questo modo si distruggono le persone e la loro reputazione" ha detto Solari chiedendo per l'imputato una pena esemplare più 200mila euro di risarcimento per danni morali. Il giudice Ivan Borasi ha accolto la richiesta del piemme Giulio Massara.

Fonte: Piacenza24

 

2042 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria