Domenica, 16 giugno 2024 - ore 19.24

Raddoppio Cremona-Mantova, Pollini (M5s): Mozione del centrodestra troppo debole

Ferrovia sia priorità rispetto all’autostrada

| Scritto da Redazione
Raddoppio Cremona-Mantova, Pollini (M5s): Mozione del centrodestra troppo debole

Raddoppio Cremona-Mantova, Pollini (M5s): «Mozione del centrodestra troppo debole, ferrovia sia priorità rispetto all’autostrada»

Paola Pollini (M5s): «Non sarà una blanda dichiarazione di intenti, da parte di un centrodestra del quale non ci fidiamo, a migliorare le condizioni dei pendolari che ogni mattina viaggiano sulla linea ferroviaria Cremona-Mantova.

Serviva un impegno preciso per velocizzare i tempi di realizzazione del raddoppio fra Piadena e Codogno. Serviva mettere nero su bianco che la vecchia tratta sarebbe rimasta attiva durante i lavori, altrimenti il rischio è che ultimata l’opera non ci siano più i pendolari. Serviva dire chiaramente che il progetto di un’opera, la Cremona-Mantova ovvero l’autostrada con il buco in mezzo, non può interferire con la realizzazione di un raddoppio ferroviario che deve essere portata a compimento subito e secondo le esigenze dei cittadini, non quando il partito del cemento avrà finito di fare i propri comodi con il fallimentare progetto di un’autostrada, la Cremona-Mantova, che, ribadiamolo, non esiste. La mozione della maggioranza riporta tempi stimati per la realizzazione del raddoppio al 2030, che però non coincidono con la realtà delle ultime stime al 2036-2038.

Quanto proposto dalla maggioranza non porta a una reale soluzione delle criticità esistenti, motivo per cui abbiamo scelto di non votare il testo della mozione. Riteniamo che l’impegno di Regione Lombardia dovrebbe essere quello agire in tutte le sedi affinché questo intervento sia prioritario e accelerato rispetto ad ogni altra infrastruttura in progetto nel territorio in questione e, in particolare, rispetto l’autostrada regionale Cremona Mantova» così la Consigliera regionale del Movimento Cinque Stelle, Paola Pollini, al termine della discussione della mozione “Interventi urgenti per i pendolari della tratta ferroviaria Codogno-Cremona-Mantova”.

Milano, 12 marzo 2024

360 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online