Sabato, 03 dicembre 2022 - ore 07.42

Referendum Lombardo Autonomia Folp di Maroni? Le dichiarazioni della politica lombarda

Onorio Rosati(Art1 Mdp),Alessandro Alfieri (Pd)

| Scritto da Redazione
Referendum Lombardo Autonomia Folp di Maroni? Le dichiarazioni della politica lombarda

Referendum Lombardia, affluenza sotto il 40%. La stima della Regione Lombardia sul dato finale dell'affluenza: «tra il 38 e il 39 per cento per un numero di votanti di tre milioni». Esaminate il 95% delle 24mila «voting machine». Sì al 95,3%%, Maroni esulta. Milano maglia nera della partecipazione

-----------------

 

Referendum Lombardo Autonomia Rosati  (Art1 Mdp)  Pochi voti per Maroni. Noi soddisfattiPochi voti per l’autonomia tanti in vista delle prossime elezioni regionali. Noi soddisfatti dei risultati per avere sostenuto il Non voto. Incredibili i ritardi nella ufficializzazione dei dati di affluenza ed i disagi per le persone ai seggi.Risultato al di sotto delle aspettative ma che non va sottovalutato. Noi soddisfatti per avere sostenuto il Non voto alla consultazione. Se ci fosse stato il quorum il referendum sarebbe stato nullo. La maggioranza dei Lombardi, con punte elevatissime di astensione nella Città metropolitana di Milano, ha rigettato la proposta di Maroni. Ora vigileremo dal consiglio regionale lombardo perché le richieste che verranno avanzate in termini di materie e funzioni allo Stato siano perfettamente rispondenti alla Costituzione Italiana, nel rispetto dell’unità nazionale e di un regionalismo democratico e solidale. No ad inciuci. O la trattativa si sospende sino alla prossima consigliatura o a gestirla sia l’attuale maggioranza insieme a coloro 5 stelle che hanno sostenuto il referendum.Pochi voti per l’autonomia tanti per vincere le prossime elezioni regionali.Onorio Rosati (Art1 Mdp Milano)

---------------------

Alfieri (PD): "Flop di Maroni. La via istituzionale proposta dal PD era quella giusta"."Il flop di Maroni è evidente. Con tutti soldi spesi e gli sforzi comunicativi, sfociati in vere e proprie forzature, l'affluenza è al di sotto del 40%. Se poi si fa il paragone con l'affluenza in Veneto, che stacca la Lombardia di oltre venti punti percentuali, il fallimento leghista è ancora più evidente. Maroni ha svilito una battaglia importante come quella sulla maggiore autonomia per farsi la campagna elettorale.Tutto questo a spese dei lombardi: 55 milioni di euro, una cifra esorbitante. La proposta del PD di seguire la via istituzionale per avere più competenze e risorse resta la migliore e su questo continueremo a batterci".Alessandro Alfieri, segretario regionale PD, commenta il voto sul referendum a urne chiuse

933 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online