Martedì, 07 dicembre 2021 - ore 16.23

REGIONE, PACCHETTO ECONOMICO DA 460 MILIONI PER IMPRESE

REGIONE, PACCHETTO ECONOMICO DA 460 MILIONI PER IMPRESE

| Scritto da Redazione
REGIONE, PACCHETTO ECONOMICO DA 460 MILIONI PER IMPRESE

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico Guido Guidesi, ha approvato una misura che contiene un pacchetto economico da 460 milioni destinato alle imprese lombarde.

Il pacchetto di misure è costituito da

  • Fondo Confidiamo nella Ripresa (60 milioni) rivolta a imprese duramente colpite dalla pandemia come ristorazione, commercio al dettaglio di abbigliamento e calzature, attività sportive, settore dei matrimoni e eventi privati, discoteche e locali da ballo.  L’agevolazione si compone di: una garanzia regionale gratuita che copre fino al 100% dell’importo di ogni singolo finanziamento nel limite massimo di 20.000 euro, e di un contributo a fondo perduto pari al 10% del valore del finanziamento attraverso i Confidi. Clicca qui
  • Bando Investimenti per la ripresa (19 milioni), misura per il sostegno agli investimenti volti alla transizione digitale, green o di sicurezza sul lavoro anche in ambito Covid-19 e interventi ordinari e straordinari per l’efficienza di impianti e macchinari.
  • Bando Nuova Impresa (4 milioni): misura in collaborazione con Unioncamere per sostenere l’avvio di nuove imprese nel commercio, nei servizi, manifatturiero e artigianato e l’autoimprenditorialità quale opportunità dopo la pandemia Clicca qui
  • Bando SI4.0: per la realizzazione di progetti per la sperimentazione e la prototipazione nonché la messa sul mercato di soluzioni, applicazioni, prodotti e servizi innovativi impresa 4.0.
  • Rifinanziamento della misura Credito Adesso Evolution (300 milioni) misure che ha l’obiettivo di favorire l’accesso al credito e la liquidità in tempi rapidi, con riduzione dei pricing dei finanziamenti del 3% con un massimo di 70.000 di contributo a fondo perduto per l’abbattimento dei tassi di interesse.
  • Manifestazione di interesse Arest (75 milioni), punta ad attuare programmi di rilancio socioeconomico, la realizzazione di opere, interventi a carattere pubblico che accompagnino e facilitino l’insediamento di nuove attività economiche, il mantenimento e l’ampliamento di attività già presenti sul territorio così da favorire l’attrattività del territorio e lo sviluppo delle imprese.

Un pacchetto di misure certamente positivo per sostenere la ripresa, in un contesto di forte miglioramento delle prospettive in cui però è ancora fondamentale accompagnare le imprese facilitandone l’accesso al credito, sostenendo gli investimenti e l’avvio di nuove attività”. Così il vicepresidente vicario di Confcommercio Lombardia Carlo Massoletti (leggi comunicato stampa integrale)

Per ulteriori informazioni rivolgiti alla tua Confcommercio di riferimento

99 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria