Lunedì, 24 gennaio 2022 - ore 00.59

RIFONDAZIONE: GIUSTIZIA PER YOUNS EL BOUSSETTAOUI

Tre mesi fa, a Voghera (PV), veniva ucciso dall’assessore Massimo Adriatici, Youns El Boussettaoui, cittadino di origine marocchina.

| Scritto da Redazione
RIFONDAZIONE: GIUSTIZIA PER YOUNS EL BOUSSETTAOUI

RIFONDAZIONE: GIUSTIZIA PER YOUNS EL BOUSSETTAOUI

Tre mesi fa, a Voghera (PV), veniva ucciso dall’assessore Massimo Adriatici, Youns El Boussettaoui, cittadino di origine marocchina.

 Sulla dinamica dei fatti è compito della magistratura fare chiarezza ed eventualmente punire tale fatto, anche se a noi pare scandaloso che un assessore giri armato con munizioni da guerra alla sera per il paese autoproclamandosi difensore della legge.

 Quello che a noi preme denunciare è il clima di odio e paura, ampiamente seminato dalla giunta di centrodestra che è la causa vera di questa tragedia.

 Da troppo tempo nel nostro paese si alimentano tensioni e contrasti tra la gente, sempre di più gli episodi di violenza che si verificano e sempre di più sta passando l’idea della “giustizia fai da te”.

 Invece di costruire un clima di convivenza civile, risolvendo le problematiche sociali, si alimentano le culture razziste e violente, si fanno leggi che favoriscono questo clima di odio e violenza.

 È per denunciare e contrastare questo clima che aderiamo all’invito dei parenti di Youns El Boussettaoui di partecipare domenica 31 ottobre alle ore 15 in piazza Meardi ad un presidio in sua memoria.

Pavia 27/10/21

 Fabrizio Baggi, segretario regionale Lombardia

 Piero Rusconi, segretario provinciale Pavia

 Partito della Rifondazione Comunista / Sinistra Europea

 https://www.youtube.com/watch?v=CEFUlt5bBmU 

-

Ufficio stampa

Partito della Rifondazione Comunista Lombardia

201 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online