Martedì, 21 settembre 2021 - ore 15.45

Sel Crema La raccolta firme contro la cava di Ca'delle Mosche continua

| Scritto da Redazione
Sel Crema La raccolta firme contro la cava di Ca'delle Mosche continua

Raccolte in soli tre giorni oltre 250 firme contro la prevista cava di Ca' delle Mosche.
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA ' ha promosso in città e nel comune di Madignano
(domenica scorsa) la raccolta firme per dire NO! ad una nuova cava di
inerti in località cascina Galvagnino. L'affluenza è stata altissima ed in
poco tempo abbiamo già raggiunto e superato oltre 250 firme di cittadini
Cremaschi e Madignanesi che dicono NO! alla cava di prestito che LA REGIONE
LOMBARDIA vorrebbe autorizzare sul suolo cremasco .

Le firme verranno consegnate DOMANI al consigliere di SEL, Franco Bordo
che le allegherà alla presentazione della mozione in consiglio comunale a
Crema nella quale, e tra l'altro, SI CHIEDE che :
LA REGIONE LOMBARDIA NON AUTORIZZI L'APERTURA DI UNA NUOVA CAVA A CREMA.
COMUNE DI CREMA E AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE SI OPPONGANO CON TUTTI I
MEZZI A TALE IPOTESI.

Inoltre sinistra ecologia libertà : si auspica che vista l'abbondante raccolta di
firme effettuata anche tra i cittadini Madignanesi L'amministrazione
comunale di Madignano esprima attraverso un atto pubblico tutta la loro
disapprovazione contro questa sciagurata ipotesi che li vede coinvolti loro
malgrado.

SEL informa che: La raccolta di firme continuerà anche nei prossimi giorni,
indipendentemente dall'esito della mozione presente all'ordine del giorno
del consiglio comunale di Crema.

cordiali saluti
Alvaro Dellera
coordinatore circolo SEL Crema e Cremasco

1298 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria