Lunedì, 26 settembre 2022 - ore 23.52

Sinistra Italiana Il Governo bocca il bonus per la Salute Mentale

Non sono riusciti a reperire i €50 milioni di fondi, hanno spiegato

| Scritto da Redazione
Sinistra Italiana Il Governo bocca il bonus per la Salute Mentale

 Sinistra Italiana Il Governo bocca il bonus per la Salute Mentale

Hanno approvato il bonus rubinetto, il bonus monopattino, il bonus terme e il bonus zanzariera.

Il bonus psicologo? Bocciato. Non sono riusciti a reperire i €50 milioni di fondi, hanno spiegato. Fondi che, evidentemente, hanno trovato per i bonus di cui sopra.

Il tema della salute mentale si conferma essere il grande assente nel dibattito e nelle priorità della politica. Il disagio psichico viene sottovalutato e il benessere mentale è subordinato al sistema produttivo neoliberista.

Non è possibile continuare così. Il disagio psicologico era già grave prima della pandemia, e la situazione si è aggravata negli ultimi due anni. I casi di depressione, di ansia e di istinti suicidi sono aumentati.

La Fondazione Italia in Salute ha lanciato l'allarme: oltre il 40% dei giovani avverte disturbi psicologici. E la politica cosa fa? Boccia il bonus psicologo, che avrebbe costituito un aiuto economico a chi è tagliato fuori dall'accesso ai servizi di supporto psicologico per il costo proibitivo.

Una maggioranza parlamentare che dunque ha ritenuto corretto fornire aiuti economici per rubinetti e zanzariere, ma non per assicurare il diritto alla salute.

Chiaramente, non basta un bonus. Servono investimenti sul servizio sanitario nazionale per garantire un supporto psicologico a tutti e tutte ed istituire la figura del psicoterapeuta di base.

Tuttavia il bonus psicologo avrebbe costituito una misura per tamponare la crisi. Non sono riusciti ad approvare nemmeno quello.

Giovani e classi svantaggiate subiscono il peso di un sistema economico che si regge su sfruttamento ed alienazione. Il rischio di sviluppare una psicopatologia è legato a doppio filo con il sistema ipercapitalistico, intriso di competizione sfrenata e aspettative irrealizzabili.

Non è questo il modello di società che vogliamo. Serve agire affinché tutti e tutte abbiano accesso al supporto psicologico, e lottare per cambiare le premesse economiche, sociali e culturali del sistema in cui viviamo.

Unione dei Giovani di Sinistra

#Ugs #SinistraItaliana #SaluteMentale #MentalHealth #BonusPsicologo #Salute #Giovani #Capitalismo #Psicologo #Pandemia

 

 

717 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online