Domenica, 14 luglio 2024 - ore 18.24

Soncino il resoconto della 7^ edizione di AbilityChef

Domenica 16 giugno per il terzo anno di seguito la gara AbilityChef si è svolta a Soncino, presso la Ex Filanda, con la Rocca sforzesca a fare da suggestivo sfondo.

| Scritto da Redazione
Soncino il resoconto della 7^ edizione di AbilityChef Soncino il resoconto della 7^ edizione di AbilityChef Soncino il resoconto della 7^ edizione di AbilityChef Soncino il resoconto della 7^ edizione di AbilityChef

Soncino il resoconto della 7^ edizione di AbilityChef

La gara di cucina per persone con disabilità ideata e organizzata da Associazione Argilla, con il patrocinio e il supporto di MasterChef Italia e la collaborazione del ristorante stellato Due Colombe di Borgonato di Franciacorta.

Domenica 16 giugno per il terzo anno di seguito la gara AbilityChef si è svolta a Soncino, presso la Ex Filanda, con la Rocca sforzesca a fare da suggestivo sfondo.

8 coppie fornate da persone con disabilità e un aiutante si sono sfidate ai fornelli in un format in perfetto stile MasterChef: dopo aver scoperto gli ingredienti sotto alle MysteryBox hanno dovuto cucinare un piatto che è stato poi valutato dalla giuria composta dallo chef stellato Stefano Cerveni, dallo chef insegnante della cooperativa InChiostro Roberto Bulgaro e dalla food blogger bresciana Giulia Ragone.

Il presidente di Argilla Christian Pozzi racconta che «AbilityChef è arrivato quest’anno alla sua 7^ edizione. L'obiettivo è offrire alle persone con disabilità un'occasione nella quale possano esprimere al massimo le proprie competenze e la loro passione per la cucina».

Dopo la gara i/le concorrenti e le più di cento persone del pubblico hanno gustato il buffet stellato preparato e servito dalla brigata dello chef Cerveni, il momento conviviale è stato accompagnato dalle note del raffinato Duo Diamanti e da un piccolo cammeo della casalasca Marta Coletti, in arte Bertuccia, che si è esibita al Theremin.

Quest’anno l’ambita coppa “AbilityChef 2024” è andata a Monica Vagni della Cooperativa il Seme di Castelleone e al suo aiuto cuoco Loris Marcellini: il loro piatto dal titolo “Seme Fiorito” ha colpito nel segno! Oltre alla vincitrice ci sono state delle menzioni speciali che hanno valorizzato i punti di forza di ogni piatto.

La prossima edizione si terrà a giugno 2025. Per rimanere aggiornati visitate il sito www.associazioneargilla.it  o seguiteci sui social.

Ilaria Giani

ARGILLA APS

INSTAGRAM e FACEBOOK @associazioneargilla

SITO WEB www.associazioneargilla.it

249 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online